fbpx
migliori libri sul marketing da leggere assolutamente

I 42 migliori libri sul marketing da leggere assolutamente nel 2022

Dopo aver scritto gli articoli sui migliori libri sul business, crescita personale e copywriting, tantissimi giovani ragazzi che si stanno affacciando al marketing ed esperti di settore che vi lavorano nel marketing da tempo mi hanno chiesto di creare un contenuto basato sulle mie letture dove rivelavo al mondo quali sono quei libri sul marketing che hanno davvero fatto la differenza per me.

Riflettendoci, avevo sempre tenuto per me i luoghi da dove ho appreso il mio sapere, ma in via definitiva penso che tutti debbano avere pari opportunità e quindi da quando ho aperto il mio blog personale, ho iniziato a condividere con i miei lettori le competenze che mi hanno aiutato ad arrivare dove sono ora.

Se ci pensiamo il marketing è qualcosa che ci accompagna in ogni singolo istante nella nostra vita.

Pensa che in media ogni giorno una persona viene sottoposta a circa 5.000 pubblicità senza neppure rendersene conto (WoW).

Ma andiamo al dunque.

In questo articolo avrai a disposizione una lista di libri sul marketing che contengono quelli che sono i principi da conoscere per lavorare o migliorare in questo settore ricco di sfaccettature, dove trovare una giusta quadra diventa alquanto complicato.

Insomma, non troverai dei manuali fatti su misura per la tua attività, ma bensì ciò che ti serve per essere presente in ciò che fai e comprendere questo mondo a 360°.

Prima di iniziare però, lascia che mi presenti (potrebbe essere la prima volta che ci incrociamo) e che ti dica una cosa.

Sono Cristian Iovino, imprenditore digitale e consulente di digital marketing, nasco come blogger appassionato della scrittura e oggi aiutiamo insieme alla mia azienda, professionisti, imprenditori, grandi aziende e influencer a crescere sul web in termini di notorietà e di fatturato.

Costruiamo, acceleriamo e scaliamo progetti imprenditori web-oriented.

Ciò che voglio dirti invece, è che devi scegliere ogni singolo libro da leggere in base a ciò di cui hai bisogno, come se fossero degli integratori che assimilati vanno a risolvere un tuo problema o a colmare delle lacune.

E’ un piccolo tip, ma se preso con serietà può fare la differenza.

Buona lettura, iniziamo.

Tabella dei Contenuti

I 42 migliori libri sul marketing da leggere assolutamente nel 2022

In questa lista definitiva troverai i migliori libri sul marketing.

Ho scelto accuratamente ogni titolo in base alla mia esperienza di lettura per poterti portere, come sempre, il miglior contenuto possibile.

Iniziamo.

Hai già un Kindle ?
  • Pensato per la lettura, con uno schermo antiriflesso e bordi sottili per leggere come sulla carta stampata anche alla luce diretta del sole.
  • Una singola ricarica tramite USB-C o un caricatore wireless dura fino a 10 settimane.
  • Tantissimi libri da leggere ovunque. Puoi salvare migliaia di libri, riviste, audiolibri e portare i tuoi preferiti sempre con te.
  • Con Kindle ricevi 3 mesi di abbonamento gratuiti a Kindle Unlimited. Sfrutta l’accesso illimitato a milioni di libri. Leggi dove e quando vuoi, su qualsiasi dispositivo.

1. Positioning. Come farsi vedere e sentire in un mercato sovraffollato di Al Ries & Jack Trout.

Positioning di Al Ries e Jack Trout

Positioning è un classico nei libri sul marketing, ed è il primo libro che affronta i problemi della comunicazione a un pubblico scettico e tormentato dai media.

Questo libro di marketing descrive un approccio rivoluzionario alla creazione di una ‘posizione’ nella mente di un potenziale cliente, che rifletta i punti di forza e debolezza di un’azienda e quelli dei suoi competitors.

Leggendo Positioning imparerai come utilizzare le principali tecniche di marketing agency per catturare la più grande quota di mercato e diventare un brand forte.

Imparerai anche:

  • Come costruire la tua strategia attorno ai punti deboli dei tuoi competitors
  • Riposizionare un competitor forte e creare un punto debole
  • Sfruttare al massimo il tuo posizionamento attuale
  • Determinare quando e perché, meno è meglio
  • Analizzare le tendenze recenti che influenzano il tuo posizionamento

2. Marketing 5.0. Tecnologie per l’umanità di Philip kotler

I 42 migliori libri sul marketing da leggere assolutamente nel 2022 1

Con “Marketing 5.0“, Philip Kotler chiude la trilogia dedicata al marketing del nuovo millennio rispondendo alla sfida più urgente che ogni marketer si trova a dover affrontare.

Come coniugare i dirompenti progressi tecnologici – AI e Internet of Things su tutto – con i cambiamenti nel comportamento dei consumatori, le differenze tra generazioni X, Y, Z, Alpha e gli altrettanto dirompenti nuovi modelli di business, che fondono insieme realtà fisica e digitale?

Queste le nuove domande a cui Kotler risponde in questo volume, diretta evoluzione di Marketing 4.0.

La soluzione individuata si chiama “tecnologie per l’umanità” e si fa portavoce di uno sviluppo tecnologico in grado di soddisfare i bisogni materiali dei consumatori, promuovendone al tempo stesso quelli immateriali, così da indirizzare l’umanità verso obiettivi più ampi ed elevati, come la giustizia e la protezione dell’ambiente.

Tra le nuove tattiche che le tecnologie mettono a disposizione dei marketer: il data-driven marketing; il marketing predittivo; il marketing contestuale per realizzare un’esperienza personalizzata; il marketing aumentato e un nuovo marketing agile, aggiornato a un mondo sempre più phygital.

3. Questo è il marketing. Non puoi essere visto finché non impari a vedere di Seth Godin.

Questo è il marketing di Seth Godin

Questo è il marketing è un libro sul marketing che racchiude l’intera visione di Seth Godin sul marketing in 250+ pagine che comunicano come il marketing sia sempre intorno a noi e come utilizzarlo in modo ottimale.

Questo libro rappresenta l’essenza di un nuovo modo per fare marketing che condanna le tecniche con il quale venivano venduti sogni ai consumatori da parte delle aziende soltanto per il tornaconto personale di queste.

E’ ora di utilizzare il marketing per risolvere davvero i problemi delle persone diventando aziende human centred che hanno come fine ultimo anche il miglioramento del mondo.

4. Creare prodotti e servizi per catturare i clienti di Nir Eyal.

creare prodotti e servizi per catturare clienti di  Nir Eyal

Dimentica ciò che ci droga: Instagram, Netflix e TikTok ci hanno insegnato che tutto ciò che serve per vendere un prodotto che crea dipendenza è uno smartphone e un codice.

Dì quello che vuoi sull’etica di tutto ciò: l’attenzione del consumatore è un grande business e attirare gli utenti è la nuova frontiera del successo per un brand.

Eyal vola con questa corrente imprenditoriale scomponendone le proprietà che creano assuefazione di un prodotto in un ‘modello di aggancio’ in quattro fasi, che i prodotti popolari utilizzano per creare un ‘ciclo di aggancio’ che fa sì che i clienti e gli utenti tornino per ulteriori informazioni.

Sulla base di anni di ricerca e consulenza, Eyal ha scritto il libro che avrebbe voluto avere come imprenditore di startup, pieno di processi attuabili che possono essere applicati sia alle caratteristiche del prodotto che al marketing, il tutto per renderli più avvincenti.

5. Le armi della persuasione di Robert B. Cialdini.

le armi della persuasione di Robert Cialdini

Le armi della persuasione è un libro sul marketing che spiega la psicologia del perché le persone dicono di “si” e come applicare ciò che comprenderai.

Il Dr. Robert Cialdini è uno dei massimi esperti in un campo in rapida espansione come quello dell’influenza e della persuasione.

I suoi trentacinque anni di rigorosa ricerca basata sull’evidenza, insieme a un programma di studio triennale su ciò che spinge le persone a cambiare comportamento, ha portato questo libro di marketing a diventare un successo.

Imparerai i sei principi universali, come usarli per diventare un abile persuasore e come difenderti da essi.

Perfetti per le persone in tutte le occupazioni, i principi di le armi della persuasione ti sposteranno verso un profondo cambiamento personale e agiranno come forza trainante per il tuo successo.

6. Neuromarketing di Martin Lindstrom.

Neuromarketing di Martin Lindstrom

Quanto ne sappiamo sul motivo per cui concludiamo degli acquisti? Cosa influenza veramente le nostre decisioni nel mondo odierno? Una pubblicità accattivante, uno slogan accattivante, un jungle contagioso? Oppure le nostre decisioni di acquisto avvengono sotto la superfice, nella profondità del nostro subconscio che ne siano a malapena consapevoli?

In Neuromarketing, Lindstrom presenta le sorprendenti scoperte del suo innovativo studio di neuromarketing di tre anni e sette milioni di dollari, un esperimento all’avanguardia che ha sbirciato nel cervello di 2.000 volontari di tutto il mondo mentre si imbattevano in varie pubblicità, loghi, brand e prodotti.

I suoi risultati sorprendenti distruggono molto di ciò che abbiamo a lungo creduto: ciò che accende il nostro interesse e ciò che ci spinge a comprare.

Qui trovi il mio video per conoscere, comprendere e approfondire il Neuromarketing.

7. Partire dal perché: Come tutti i grandi leader sanno ispirare collaboratori e clienti di Simon Sinek.

Partire dal perché di Simon Sinek

Partire dal perché è nato da un speack TED tenuto dallo stesso autore, Simon Sinek, diventato poi il terzo TED Talk più popolare di sempre.

Esso si basa su una semplice domanda, ovvero: “Perché alcune persone o aziende sono più innovative, più influenti e redditizie di altre?”

La premessa di base di questo libro di marketing è che i leader più influenti e di maggior successo, agiscono e comunicano paradossalmente nello stesso modo, ovvero nel modo opposto a come agiscono e comunicano il resto delle persone e aziende.

Simon Sinek chiama questo concetto “The Golden Circle” e tutto inizia con una domanda: “Perché?”

E’ interessante vedere come la maggior parte delle recensioni di questo libro siano contradditorie tra di loro.

C’è chi ha amato leggere questo libro, ma allo stesso tempo ci sono persone che lo sconsigliano a priori.

Personalmente, ho amato questo libro e penso che le persone che hanno lasciato recensioni negative su quest ultimo abbiano difficoltà a vedersi oggettivamente e ad accettare feedback critici che dovrebbero essere ciò che ti spinge a migliore in positivo sotto ogni singolo aspetto.

Sei d’accordo? Fammi sapere cosa ne pensi di “Partire dal perché” nei commenti qui sotto.

Inoltre, Simon Sinek è un ottimo motivatore quindi aspettati una dose di ispirazione incredibile durante la lettura di Partire dal perché.

8. La mucca viola. Farsi notare (e fare fortuna) in un mondo tutto marrone di Seth Godin.

la mucca viola di Seth Godin

Seth Godin ha creato questo capolavoro di marketing per coloro che non vogliono che le loro attività assomiglino al marasma di attività già esistenti.

La mucca viola è un libro di marketing sulla creazione di qualcosa che vale la pena di essere notato e ricordato.

Viviamo in un mondo in cui i clienti sono bombardati da migliaia di contenuti o offerte ogni singolo giorno.

L’obiettivo di la mucca viola è ricordarti che se prendi un sentiero già battuto, non ti distinguerai.

Leggendo questo libro di marketing, ti viene in mente che non correre un rischio, è un rischio.

Come la maggior parte dei suoi libri, la mucca viola ti ispira a pensare in modo diverso.

Sebbene, Seth non evidenzi le cose esatte che dovresti fare, è più probabile che arrabbierai dopo aver letto questo libro.

9. Il marketing plan vincente. Il metodo in una pagina per il vostro successo di Allan Dib.

Il marketing plan vincente di Allan Dib

Il marketing plan vincente di Allan Dib è una risorsa fantastica per i marketer sopraffatti che hanno bisogno di un piano condensato per portare il proprio brand dinnanzi al proprio pubblico.

Il libro sul marketing plan di Dib mira a guidare i marketer lontano dal marketing casuale per portarli verso un piano definito che gli permetta di mantenere la bussola calibrata così da non perdere la rotta.

Se hai bisogno di un piano veloce e semplice per il tuo marketing, il marketing plan vincente potrebbe essere la soluzione.

E’ un’ottima risorsa per i professionisti del marketing a tutti i livelli di esperienza, quindi se hai appena iniziato o hai diversi anni di esperienza alle spalle, i suggerimenti di questo libro sul marketing plan potrebbero tornarti utili.

10. Il posizionamento. La battaglia per le vostre menti di Al Ries e Jack Trout

Il posizionamento. La battaglia per le vostre menti di Al Ries e Jack Trout

Dopo oltre vent’anni dalla sua prima edizione americana, “Il posizionamento” resta uno dei libri più venduti del settore e continua a illuminarci sul mondo del marketing, perché «posizionare» un prodotto secondo una strategia orientata al cliente è sempre la scelta vincente.

Ries e Trout, prendendo in esame oltre due decenni di campagne pubblicitarie, ci offrono un’analisi penetrante di alcuni dei successi più fenomenali e dei più incredibili fallimenti della storia del marketing.

Su questa base propongono un approccio rivoluzionario rispetto alla creazione di una «posizione»: il punto non è ciò che si fa al prodotto ma ciò che si fa alla mente del potenziale cliente.

Cambiare nome, prezzo o confezione non cambia veramente il prodotto ma protegge la posizione che questo ha nella mente del potenziale cliente.

In uno stile ironico e vivace, gli autori mostrano come il posizionamento abbia cambiato il gioco del marketing e spiegano come posizionare un’azienda, un prodotto, un servizio, una banca, addirittura una nazione e la Chiesa cattolica e infine come posizionare se stessi e la propria carriera.

11. Volere troppo e ottenerlo: Le nuove regole della negoziazione di Chris Voss e Tahl Raz.

Volere troppo e ottenerlo di Chris Voss e Thal raz

Immagina la pressione a cui saresti sottoposto se le trattative estremamente delicate con un rapinatore dipendessero dalle tue capacità di negoziazione.

Se lo fai bene, l’ostaggio si libera e tu sei l’eroe del momento.

Se sbagli, l’ostaggio viene torturato e tu diventi il cattivo, almeno nella tua mente.

In questo improbabile libro sul marketing, l’autore Chris Voss conosce fin troppo bene queste sensazioni.

Sa cosa vuol dire essere in questo tipo di situazioni essendo stato un ex negoziatore internazionale di ostaggi per l’FBI.

Ha affrontato rapinatori di banche e terroristi per poi diventare il principale negoziatore internazionale di rapimenti dell’FBI.

In ‘Volere troppo e ottenerlo‘, condivide le capacità che lo hanno aiutato ad avere successo e come queste strategie possono essere utilizzate per diventare più persuasivo come imprenditore ( sfruttando leve e bias cognitivi ).

12. Strategia oceano blu. Vincere senza competere di W. Chan Kim & Renee Mauborgne.

Strategia oceano blu di W. Chan Kim

Oceano blu è diventato un termine abbastanza noto per creare nuovi mercati e non solo litigare per una fetta nel tuo mercato attuale.

La blue ocean strategy si concentra su come creare nuovo valore per i tuoi clienti.

Il pensiero blue ocean richiede ai manager di innovare il modo in cui pianificano, sviluppano e distribuiscono valore per i propri clienti.

Blu ocean sconsiglia di concentrarsi eccessivamente sulla concorrenza per il rischio che ciò possa renderti più simile a loro e meno differenziato nella mente dei consumatori.

Un libro sul marketing da leggere assolutamente.

13. Le 22 immutabili leggi del marketing: Se le ignorate, è a vostro rischio e pericolo! di Al Ries e Jack Trout.

Le 22 leggi immutabili del marketing di Al Ries e Jack Trout

Non possiamo davvero parlare dei migliori libri sul marketing senza menzionare questo libro del 1993 di Al Ries e Jack Trout.

Le 22 leggi immutabili del marketing sono progettate come linea guida per i professionisti del marketing che desiderano rendere i loro prodotti e servizi un successo a livello internazionale.

In questo libro, Al Ries e Jack Trout evidenziano 22 leggi di marketing che ogni marketer dovrebbe seguire.

I professionisti del marketing a volte possono spendere incautamente risorse su delle funzionalità che non andranno ad aggiungere alcun valore tangibile per far crescere la propria attività.

Consiglio questo libro ai professionisti di marketing che hanno bisogno di indicazioni su che tipo di battaglia vale la pena combattere e quali invece ignorare.

14. Marketing management di Philip Kotler, Kevin Keller e Fabio Ancarani

Marketing management di Philip Kotler, Kevin Keller e Fabio Ancarani

Marketing Management è il manuale di marketing di gran lunga più longevo e diffuso al mondo; testo ideale per corsi istituzionali avanzati (lauree magistrali e MBA), è diventato negli anni il must-have nella biblioteca di ogni manager, consulente o practitioner che a qualunque titolo opera nella gestione di imprese e organizzazioni, pubbliche e private.

Edizione dopo edizione, il manuale ha sempre confermato la sua leadership per ampiezza, profondità e rilevanza – pratica e teorica – degli argomenti trattati.

E la quindicesima edizione continua su questa scia, registrando i cambiamenti intervenuti nella disciplina negli ultimi anni.

Cambiamenti che hanno origine nella tecnologia e nel modo con cui questa entra nella vita delle persone e delle organizzazioni, modificandone i comportamenti individuali e sociali. Anche per questo motivo il volume è corredato da un importante repertorio di supplementi digitali (quiz interattivi, video di approfondimento, collegamento alla piattaforma di e-learning MyMarketingLab) che risulteranno utili sia a chi usa il testo per motivi di studio sia a chi lo consulta per motivi professionali.

Importante inoltre sottolineare, anche per questa edizione, il rilevante apporto dei due co-autori italiani, che hanno arricchito il testo di contenuti, dati, esempi e casi riferiti alla realtà del nostro continente, trattando quindi le esperienze di imprese nazionali o europee, e introducendo esempi relativi ai mercati emergenti (BRICS) e aree rurali del mondo, considerando che, per molte imprese nostrane (ma non solo), lo sviluppo sarà possibile solo estendendo la presenza globale in questi mercati.

Vuoi il mio Reading Booster?

Il primo strumento che ti permette di capire quale libro leggere e in quale momento della tua vita così da massimizzare l’output di lettura.

15. Pre-suasione – Creare le condizioni per il successo dei persuasori di Robert B. Cialdini.

Pre-Suasione di Robert Cialdini

Ho già letto il principale libro sul marketing di Robert Cialdini ( le armi della persuasione ) ma questo nuovo testo ti da un’altra tipologia di visione e ti insegna come padroneggiare l’arte della persuasione.

La sua scoperta chiave, è che la persuasione riguarda meno il contenuto con il quale stai cercando di persuadere qualcuno e molto di più il tempismo con cui lo fai.

Come un buon comico, se vuoi essere un persuasore efficace, devi padroneggiare perfettamente il tuo tempismo.

Affinché tu riesca a persuadere qualcun altro in modo efficace devi prima “convincerlo” cambiano umori e stato d’animo della persona prima di ogni altra cosa.

Il motivo per cui Pre-suasione è nella mia lista dei migliori libri di marketing, è perché fornisce una quantità fenomenale di tecniche di vendita che puoi utilizzare come base per persuadere qualcuno convincendolo a concludere un’affare, o puoi stare attento nel momento in cui qualcuno decide di utilizzare le medesime tecniche su di te.

16. Marketing e comunicazione. Strategie, strumenti, casi pratici di Maurizio Masini, Jacopo Pasquini e Giuseppe Segreto

Marketing e comunicazione. Strategie, strumenti, casi pratici di Maurizio Masini, Jacopo Pasquini e Giuseppe Segreto

Negli ultimi anni, in seguito all’avvento del digitale, il marketing e la comunicazione hanno conosciuto trasformazioni talmente radicali da averne cambiato in profondità gli approcci, le strategie, le tecniche.

Da qui la nuova visione d’insieme che questo libro cerca di fornire.

Il volume prende le mosse dalle teorie e dalle definizioni classiche, nella consapevolezza che i grandi studiosi del passato sono ancora fondamentali per comprendere oggi le dinamiche di marketing e comunicazione.

I capisaldi della comunicazione d’impresa, comunque aggiornati alla luce della trasformazione digitale, sono trattati in profondità: dal branding alla pubblicità, dalle ricerche di mercato alle relazioni pubbliche, fino agli eventi.

L’ultima parte ha come focus proprio l’ecosistema digitale e illustra come l’ottimizzazione delle pagine web in funzione del loro posizionamento sui motori di ricerca o il design dell’esperienza dell’utente siano, insieme a un approccio strategico ai social media, imprescindibili per chiunque voglia fare marketing e comunicazione.

A partire dall’esperienza del Master in Comunicazione d’impresa dell’Università di Siena, i diversi temi sono affrontati da studiosi provenienti da numerosi atenei nazionali e internazionali, nonché da professionisti di primo piano che operano all’interno di imprese, agenzie di comunicazione e società di consulenza.

Ciascun capitolo è poi arricchito da schede di approfondimento e interviste a esperti del settore. Una pluralità di voci e discipline che ha l’obiettivo di definire un framework completo, indispensabile per chi si affaccia per la prima volta al mondo del marketing e della comunicazione, ma anche per chi, in questo mondo, opera già a livello professionale.

17. Principi di marketing di Philip Kotler, Gary Armstrong, Michele Costabile e Fabio Ancarani.

Principi di marketing di Philip Kotler, Gary Armstrong, Michele Costabile e Fabio Ancarani

L’attività didattica e di apprendimento del corso è proposta all’interno di un ambiente digitale per lo studio, che ha l’obiettivo di completare il libro offrendo risorse didattiche fruibili in modo autonomo o per assegnazione del docente.

Il codice presente sulla copertina di questo libro consente l’accesso per 18 mesi a MyLab, una piattaforma digitale interattiva specificamente pensata per accompagnare e verificare i progressi durante lo studio.

Le attività formative e valutative sono dettagliate nella pagina di catalogo dedicata al libro, consultabile al link o tramite QR code.

18. Essere originali: Come gli anticonformisti cambiano il mondo di Adam Grant.

Essere originali di Adam Grant

Il professore di psicologia della Wharton School, Adam Grant, scrive un’ode ai detentori di idee impopolari o opinioni ante litteram che continuano a cambiare il mondo.

Com’è possibile che alcune persone siano così avanti rispetto alla massa, correndo controcorrente – e spesso di fronte al disprezzo popolare e ai blocchi imposti dalla massa – per andare avanti e cambiare il mondo, con tutti improvvisamente d’accordo con loro dopo aver fatto qualcosa.

Sono sensitivi? Stupidi? Grant immagina un quadro sotto il quale le nuove idee, ovvero le nuove buone idee, possono essere riconosciute, coltivate e fatte sbocciare, anche in ambienti istituzionali come governi e aziende, senza soffocarle nella loro infanzia, o sottomettendo il visionario.

In essere originali sentirai parlare di un imprenditore che lancia le sue Startup dando agli investitori ragioni chiare per non investire, un analisi della C.I.A che ha ribaltato la regola della segretezza nell’agenzia, un miliardario che licenzia rapidamente dipendenti che non lo criticano e altro, tutto questo, in questo libro sul marketing da leggere assolutamente.

19. Creare successi. La scienza della popolarità nell’era delle distrazioni di Derek Thompson

creare successi di Derek Thompson

Thompson ha deciso di studiare cosa rende grandi le ‘cose’.

Questo è un argomento importante per i marketer il cui obiettivo principale è far conoscere e amare i propri prodotti dal maggior numero di persone possibile nel proprio mercato di riferimento.

Tratta di molti media importanti degli ultimi 2 secoli, tra cui arte impressionista, discorsi e oratori politici di successo, film, musica, libri, prodotti di successo su Etsy e app.

Alla fine conclude dicendo che non ci sono regole ferree su ciò che fa esplodere le ‘cose, ma ci sono bensì alcuni modelli affidabili:

  • Semplicità.
  • Familiarità.
  • Frequenza.
  • Sostenitori influenti.
  • Community affiatate.
  • e altri..

Un libro sul marketing da leggere assolutamente per creare prodotti immortali.

20. Marketing. Il management orientato al mercato di Alberto Mattiacci e Alberto Pastore

Marketing. Il management orientato al mercato di Alberto Mattiacci e Alberto Pastore

Integralmente rivista e aggiornata ai più recenti cambiamenti della disciplina, la nuova edizione del volume di Mattacci e Pastore si conferma come un testo di riferimento nell’insegnamento del marketing.

Il manuale offre un quadro completo ed esaustivo della materia, mantenendo l’approccio innovativo e originale che è stato elemento fondamentale del suo successo, ovvero l’abbinamento di un rigoroso inquadramento teorico-concettuale alla rilevante dimensione concreta e operativa, con la proposta di strumenti e tecniche applicative.

Articolata in sette parti, la trattazione affronta la disciplina del marketing management in tutti i suoi aspetti fino alle declinazioni settoriali più specifiche.

Pur mantenendo un respiro globale, il manuale si concentra sulle complessità e dinamicità delle realtà imprenditoriali italiane attraverso l’analisi di casi studio e continui riferimenti a esperienze attuali.

Nella nuova edizione un’attenzione particolare è dedicata alle più recenti tendenze e pratiche manageriali: digitalizzazione, sostenibilità, globalizzazione.

Integrato da risorse online a supporto della didattica, il manuale è in edizione OpenSchool, e come tale scaricabile anche in versione digitale.

21. Contagioso. Perché un’idea e un prodotto hanno successo e si diffondono di Jonah Berger.

contagioso di jonah berger

Contagioso è uno studio sul motivo per cui determinate idee, prodotti, servizi e brand diventato popolari e si diffondono a macchia d’olio.

Le persone tendono a condividere i loro prodotti e brand preferiti attraverso il passaparola e i contenuti virali, e Berger scava nei perché dietro questo fenomeno.

A quanto pare, c’è una scienza dietro la condivisione da persona a persona e Berger l’ha suddivisa in sei principi fondamentali.

Dopo aver appreso la scienza dietro al passaparola, imparerai passaggi e tecniche per aiutare il tuo messaggio a diffondersi tra le masse.

I principi di Contagioso funzionano per le imprese grandi e piccole, dalle società alle ditte individuali.

22. Come trattare gli altri e farseli amici di Dale Carnegie.

Come trattare gli altri e farseli amici di Dale Carneige

Come trattare gli altri e farseli amici di Dale Carneige è una delle risorse principali per creare un rapporto e persuadere gli altri.

Se vuoi attirare le persone verso il tuo personal brand o brand, devi farti piacere.

Il libro di Carneige insegna l’inestimabile arte della persuasione senza conflitti, guidando i lettori a convincere gli altri alla loro prospettiva senza alimentare alcun risentimento.

Questo libro è un classico collaudato i cui principi possono essere applicati alla storia del tuo brand, alla strategia di marketing e all’approccio generale del business.

23. Il marketing racconta balle. Il classico underground che spiega come funziona davvero il marketing e perché l’autenticità è il modo migliore per fare marketing di Seth Godin.

Il marketing racconta balle. Il classico underground che spiega come funziona davvero il marketing e perché l'autenticità è il modo migliore per fare marketing di Seth Godin.

Siamo tutti dei bugiardi.

Ogni giorno raccontiamo e ci raccontiamo delle storie per far combaciare ciò che ci circonda con la nostra visione del mondo.

La narrazione influenza la nostra esperienza, plasmando la nostra percezione e diventando, in sostanza, realtà.

Così, un qualsiasi vino diventa più buono se sorseggiato in preziosi bicchieri, realizzati dal miglior artigiano del campo.

È la chiave di volta del marketing: nessuno vuole sentire un freddo elenco delle caratteristiche di un prodotto, né tantomeno un elogio delle qualità e dei successi dell’azienda.

Fare marketing vuol dire costruire delle storie, dei sogni che i clienti possano fare propri con entusiasmo.

Ma attenzione: il confine fra storytelling e menzogna (a volte persino truffa) è labile e bisogna stare attenti a non varcarlo, pena la perdita totale di fiducia.

In questo classico del marketing, Seth Godin condivide le sue riflessioni e tutti i consigli per creare storie affascinanti, ma ancorate nella realtà, che sappiano abbracciare la visione del mondo del cliente e lo facciano diventare spontaneamente un paladino del vostro brand.

24. Metodo Design Marketing: Analizzare i micro-dati per testare e scalare strategie di mercato di Massimo Giacchino

Metodo Design Marketing: Analizzare i micro-dati per testare e scalare strategie di mercato di Massimo Giacchino

Il metodo Design Marketing nasce con l’intento di aiutare le persone di marketing ad analizzare il mercato con i micro-dati e comprendere se un prodotto ha potenziale di vendita online.

Si tratta di un metodo in 5 fasi, immediatamente applicabile ed estremamente operativo. L’obiettivo è rispondere alle domande che sono alla base di ogni progetto di successo:

  • Come individuare il cliente profittevole?
  • In che modo il cliente si informa e decide di acquistare?
  • Come capire le dinamiche del mercato?
  • Quali sono i trend da seguire?
  • Chi è e che cosa fa la concorrenza?
  • Qual è il posizionamento che è necessario presidiare?
  • Come identificare le buyer personas online?
  • Come scegliere la nicchia?
  • Quale strategia e quale copy sono più efficaci?
  • Come testare e scalare il mercato online?

Questo libro spiega, passo dopo passo e con esempi pratici, come utilizzare i micro-dati per costruire le tue strategie di marketing.

L’obiettivo è fornirti gli strumenti per leggere e ascoltare il mondo reale e il mondo digitale (entrambi in costante mutamento, sebbene a velocità diverse), e da qui pensare e agire di conseguenza con consapevolezza.

Solo così è possibile prendere decisioni basate su dati oggettivi e non di pancia, senza più incrociare le dita e augurarsi: “Dai Vediamo! Speriamo che vada bene”.

In particolare, saprai come identificare i trend, analizzare la concorrenza e definire le buyer personas al di là dei dati demografici e psicografici (asettici i primi ed entrambi limitativi). Grazie all’analisi dei micro-dati ricostruirai i comportamenti delle persone in questa nuova zona ibrida in cui online e offline non conoscono più distinzione.

Vedrai come testare le tue ipotesi di marketing con un minimo investimento di tempo e denaro. Con il Loop Funnel avrai la rappresentazione visiva dei tasselli che servono per scalare il mercato anche a livello internazionale.

La reazione più comune di chi ha letto il libro e applica il metodo è: “I micro-dati mi hanno aperto un mondo! Ora mi sento più sicuro con il mio cliente e nel mettere a terra le strategie”.

La promessa è un metodo intuitivo, concreto, sequenziale, semplice da applicare ogni volta che dovrai affrontare un nuovo progetto o imprimere una svolta positiva a uno già esistente.

25. Strategy First – La strategia prima di tutto: Il manuale di marketing strategico per startup e PMI di Stefano Verga.

Strategy First - La strategia prima di tutto: Il manuale di marketing strategico per startup e PMI di Stefano Verga

Questo libro si rivolge agli imprenditori di Piccole e Medie Imprese che sono alla continua ricerca del miglioramento dei loro risultati e a tutte le Startup che vogliono essere sicure di partire e affrontare le prime fasi di vita nel modo corretto.

Il titolo “Strategy First”, ossia la strategia prima di tutto, insiste sull’enorme importanza che la parte strategica, e in particolar modo il marketing strategico, ha sulla crescita di una startup e di una piccola media impresa.

Oggi si sente parlare di digital, di copy, di funnel, di contenuti, di creatività ma si sente parlare poco dell’aspetto più importante, ossia la strategia.

La strategia deve essere affrontata con un approccio trasversale e non specialistico, è necessario avere una visione dall’alto dell’azienda per poter essere in grado di vedere cosa funziona e cosa invece rappresenta un freno alla crescita.

Il libro tratta tutti gli aspetti del marketing strategico, tra cui:

  • La selezione dei migliori segmenti di mercato in cui è più profittevole lavorare
  • La creazione di un messaggio di marketing migliore rispetto a quello dei concorrenti
  • Le strategie in grado di aumentare in modo considerevole il numero dei nuovi clienti
  • Le strategie per aumentare l’ordine medio, la frequenza d’acquisto e la fidelizzazione dei clienti

Se si sbaglia la selezione del mercato, il prodotto o il messaggio da portare al pubblico si perdono soldi, tempo ed energie in partenza.

Siamo in un periodo storico in cui la globalizzazione e la rivoluzione digitale hanno completamente cambiato la società e il modo di fare business.

Il fine ultimo di questo manuale è quello di distillare i principi del business fino all’essenziale attraverso un approccio razionale e metodologico fornendo alle aziende l’accesso alle più innovative strategie e strumenti per poter affrontare nel migliore dei modi il nuovo scenario competitivo.

26. Startup marketing. Strategie di growth hacking per sviluppare il vostro business di Alessia Camera.

Startup marketing. Strategie di growth hacking per sviluppare il vostro business di Alessia Camera.

In un mondo in cui la competizione per ottenere l’attenzione degli utenti è in costante aumento, il marketing in una startup è l’elemento che fa la differenza.

Il growth hacking e il marketing non sono due facce della stessa medaglia, ma due approcci complementari al raggiungimento di un obiettivo comune, in un’organizzazione dalla natura incerta dove il primo scopo è quello della crescita.

Il growth hacking non consiste nel mettere assieme una serie di trucchi e segreti per acquisire utenti ma si basa su una metodologia che combina creatività, analisi, strategia e pianificazione nelle diverse fasi di sviluppo dell’idea.

Ecco perché tutti ne parlano, senza riuscire veramente a capire di cosa si tratta.

Startup Marketing è una guida completa per comprendere, definire e applicare le strategie di marketing per un progetto o un prodotto digitale, focalizzandosi in modo semplice, pratico e completo sui modelli, le attività e le best practice utili per sviluppare il proprio business.

27. Marketing Sanitario: Strategie e azioni etiche per farsi scegliere dai pazienti di Carlo Finocchi

Marketing Sanitario: Strategie e azioni etiche per farsi scegliere dai pazienti di Carlo Finocchi

COS’È IL MARKETING SANITARIO?


A questa domanda ha dato finalmente una risposta Carlo Finocchi, scrivendo questo libro che rappresenta una bussola per tutti i dottori che lavorano nella sanità privata e che hanno deciso, finalmente, di curare la salute della propria professione.

Da molti anni ormai fare una corretta comunicazione sanitaria e creare una strategia di marketing sanitario rappresenta l’unica speranza di riuscire ad attrarre i pazienti che sono realmente in cerca dei tuoi servizi. In quest’epoca di crisi economiche e di concorrenza spietata e spesso scorretta, ogni dottore che desidera lavorare in modo etico è a rischio!

In questo libro sono raccolti decine e decine di consigli utili, pratici e concreti per farti emergere rispetto a tutti i tuoi colleghi, differenziandoti da loro e smettendo di bruciare i tuoi soldi in investimenti inutili, spesso illegali e sempre controproducenti.

Che tu sia un dottore, un medico, un imprenditore, o semplicemente un appassionato di comunicazione sanitaria… questo libro farà sicuramente al caso tuo.

28. B2B Marketing Revolution. Conquista il cuore, genera lead, domina il mercato di Alberto di Mase e Ale Agostini.

B2B Marketing Revolution. Conquista il cuore, genera lead, domina il mercato di Alberto di Mase e Ale Agostini

Un volume che spiega come conquistare il cuore e raggiungere il cervello del cliente B2B rinforzando il branding e tenendo alto il ROI, e come mettere fuori mercato la concorrenza.

B2B Marketing Revolution illustra l’applicazione pratica di logiche consumer al più complesso ambito del marketing B2B e al marketing diretto, integrato grazie all’uso dei CRM.

Le fasi del successo passano da un primo percorso strategico che parte dal “misuro ergo sum” per regalare al lettore un approccio integrato Multidimensional Integrated Marketing (MIM).

Nell’ultima parte si mostra il MIM applicato al media mix, scendendo nel cuore del marketing operativo sia online sia offline.

29. Quel pollo di Icaro di Seth Godin.

quel pollo di icaro di seth godin

Entrato nella Marketing Hall of Fame e autore di numerosi bestseller, Godin evoca in questo libro un famoso mito greco, ma ribalta la consueta lezione tratta dal mito.

Nel mito di Icaro, Icaro e suo padre inventore Dedalo fuggirono dalla prigionia usando ali meccaniche legate insieme dalla cera.

E’ noto che Dedalo istruì suo figlio a non volare troppo vicino al sole, per timore che la cera si sciogliesse e le ali si staccassero.

Eccitato dal volo, Icaro non ascoltò e volò troppo vicino al sole; le ali si sciolsero e cadde verso la morte.

E’ spesso preso come una metafora per rimanere in carreggiata o come un’allegoria per i pericoli di esagerare.

L’inganno della metafora centrale di Godin mette a fuoco un aspetto meno noto del mito: Dedalo metteva effettivamente in guardia il figlio sfortunato dal volare troppo basso e troppo alto.

Sebbene ci sia pericolo se voli troppo vicino al sole, la ‘strada sicura’ non è affatto sicura come sembra.

Il libro di Godin è una chiamata alle armi per i creativi: la “zona di comfort” è aumentata e ora è il momento migliore nella storia per trattare l’imprenditorialità di tutti i tipi come un ‘arte’.

30. Un’amicizia da Nobel. Kahneman e Tversky, l’incontro che ha cambiato il nostro modo di pensare di Michael Lewis.

Un'amicizia da Nobel di Michael Lewis

Un’amicizia da Nobel è un libro di storia che esamina una partnership collegiale il cui lavoro ha rivoluzionato il campo dei Big Data, tra gli altri.

I protagonisti di Lewis sono degli psicologi comportamentali israeliani Daniel Kahneman e Amos Tversky, il cui lavoro ha gettato le basi per l’intero campo dell’economia comportamentale.

I ‘difetti’ che Kahneman e Tversky hanno esposto sul pensiero umano hanno giocato un ruolo chiave nell’intelligenza artificiale e nel marketing sui social media.

Questa partnership, il suo scioglimento e le sue conseguenze sono una lettura critica per chiunque voglia padroneggiare il web marketing.

31. L’arte della vittoria: Autobiografia del fondatore della Nike di Phil Knight.

L'arte della vittoria di Phil Knight

Se vuoi assorbire la saggezza conquistata a fatica sul marketing, potresti fare di peggio che immergerti nella storia di come è stato creato uno dei libri più iconici del mondo.

Ora un colosso del mondo delle scarpe, il fondatore del brand Phil Knight ci riporta ai giorni in cui aveva 20 anni con un sogno, importando scarpe di fabbricazione giapponese da vendere sul retro di un camion.

Il viaggio di Knight è specifico ma anche senza tempo.

Mentre il marketing digitale chiama quelle che sembrano essere scorciatoie per la forza del brand, uno dei CEO di grandi brand più enigmatici al mondo illustra la storia disordinata della costruzione del marchio Nike.

Se non altro, è una sotria ispiratrice per gli esperti di marketing: potresti iniziare a singhiozzare o potrebbe mancarti il respiro durante il viaggio imprenditoriale, ma con passione, il giusto team e solide basi, un buon brand può riscrivere le regole di interi settori nel lungo periodo.

32. Fare marketing strategico usando il Relationship marketing di Valentina Vellucci.

Fare marketing strategico usando il Relationship marketing di Valentina Vellucci.

Il primo manuale di relationship marketing che indaga, approfondisce e insegna in termini scientifico-umanistici come affrontare e rendere efficaci le proprie strategie di marketing e comunicazione, grazie alla conoscenza del proprio pubblico.

Fare marketing strategico usando il Relationship marketing illustra nel dettaglio strumenti, tecniche, metodologie e processi per creare una strategia di marketing relazionale in linea con gli obiettivi aziendali e personali, andando oltre un’analisi puramente teorica del mercato delle relazioni.

Polarizzazione, trolling, memorabilità e visione strategica sono il capitale social(e) dei brand di oggi: comprendere come approcciare In maniera razionale questo mercato è indispensabile per creare Una roadmap coerente per il proprio business.

Perché la valorizzazione della conoscenza e del rapporto con la propria audience è uno degli strumenti più efficaci che i brand hanno a disposizione per fare marketing in modo strategico.

A completamento delle parti teoriche, numerose testimonianze e un approccio pragmatico al relationship marketing aiutano a pianificare in maniera concreta obiettivi e relativa misurazione delle strategie di marketing e comunicazione.

33. Costruire uno storybrand. Disegna il tuo messaggio in modo che i clienti siano coinvolti di Donald Miller.

costruire uno storybrand di donald miller

Costruire uno storybrand di Donald Miller si è affermato come uno dei classici più letti del genere marketing.

Il framework StoryBrand di Miller guida i professionisti del marketing a scegliere con cura le parole giuste per comunicare il proprio brand al pubblico e ai potenziali clienti

Non riuscire a parlare del tuo brand o prodotto con le giuste parole farà affondare la tua attività, ma fortunatamente questa guida ti aiuterà a scegliere quali parole dovresti usare.

Costruire uno StoryBrand è un percorso comprovato per comunicare in modo chiaro e distinto sul tuo brand in modo che il tuo pubblico possa capire esattamente cosa stai offrendo e cosa può fare il tuo brand per loro.

Se hai bisogno di aiuto per descrivere ciò che offri, questo libro di marketing può aiutarti ad articolare meglio il tuo prodotto o servizio in modo da attirare il pubblico giusto.

34. In un batter di ciglia. Il potere segreto del pensiero intuitivo di Malcom Gladwell.

in un batter di ciglio di malcom gladwell

Il marketing è in definitiva lo studio del perché le persone fanno ciò che fanno, con l’obiettivo finale di farle fare ciò che vogliamo che facciano.

Lo psicologo pop Malcom Gladwell attira l’attenzione sull’atto stesso del processo decisionale, in particolare sul tipo di processo decisionale che avviene in un istante.

Esplora il motivo per cui alcune persone hanno buoni istinti, altre pessimi istinti; perché alcune persone possono prendere decisioni affrettate e altre faticano a fare le chiamate più elementari.

Introduce il concetto di ‘piccoli-pezzi’ l’arte di ordinare istantaneamente i dettagli importanti da quelli che non lo sono per prendere una decisione valida da un insieme di variabili apparentemente complesse.

Dagli esami del pregiudizio alla ‘paralisi dell’analisi’, Gladwell sonda le profondità del processo decisionale, scomponendo profonde intuizioni di importanti economisti durante la lettura.

Un libro di marketing che vale la penda leggere.

35. Piccole abitudini per grandi cambiamenti: Trasforma la tua vita un piccolo passo per volta di James Clear

Piccole abitudini per grandi cambiamenti di James Clear

Piccole abitudini per grandi cambiamenti è una risorsa indispensabile per molti marketer.

E’ una guida per apportare piccoli cambiamenti sostenibili alla propria attività e nella propria vita al fine di raggiungere i propri obiettivi.

Poiché un marketing efficace si basa sulle nostre abitudini efficaci, l’implementazione dei consigli di Clear potrebbero potenzialmente aiutarti a rivoluzionare le tue tattiche di marketing per maggiori vendite e successo aziendale.

In Piccole abitudini per grandi cambiamenti, Clear insegna ai lettori come costruire sistemi che funzionino per loro, piuttosto che contro di loro.

I sistemi devono supportare il cambiamento affinché le persone possano implementare tali cambiamenti.

Se la tua strategia di marketing ha bisogno di un sistema per supportare un cambiamento duraturo, allora piccole abitudini per grandi cambiamenti potrebbe essere un’ottima risorsa per iniziare.

36. Il principio 80/20 per vendite e marketing: La guida definitiva per lavorare meno e ottenere di più di Perry Marshall.

Il principio 80/20 per vendite e marketing di Perry Marshall

Il principio 80/20 si applica effettivamente a molti aspetti della nostra vita.

Come dice Perry Marshal in questo libro di marketing, il principio 80/20 è una legge della natura.

Per quanto riguarda le vendite e il marketing, il principio 80/20 afferma che puoi risparmiare l’80% dei tuoi sforzi concentrandoti sulla porzione di mercato giusta che corrisponde al 20%.

Questo libro di business è pieno di esempi pratici su come puoi applicare il principio 80/20 nella pratica, da come ridurre drasticamente le perdite di tempo nelle vendite e nel marketing fino a come differenziarti rispetto ai tuoi competitor.

Include suggerimenti su come utilizzare lo split test, l’email marketing, la creazione di e-mail di sensibilizzazione più efficaci, la creazione di una strategia di content marketing e AdWords per trovare e concentrare i tuoi sforzi sul “20%” per raggiungere alla fine la redditività che ti offre opzioni per fare cose come scegliere un page builder, creare un blog e continuare a far crescere il tuo sito web o persino vendere il tuo sito web per iniziare a creare nuovi progetti.

Fondamentalmente, questo libro sul marketing si concentra su ciò che è formalmente noto come la legge del potere frattale e su come puoi usarlo per migliorare i tuoi risultati in termini di vendita e di marketing, eliminando il tempo speso cercando di vendere a consumatori esigenti ai quali è improbabile che tu riesca a vendere il tuo prodotto.

37. A tutto c’è una soluzione di Marie Forleo.

a tutto c'è una soluzione di marie forleo

Il libro di Marie Forleo, a tutto c’è una soluzione, è una guida per riqualificare i tuoi schemi di pensiero e la tua mentalità di fronte alle inevitabili sfide che derivano dalla creazione e dal marketing di un’azienda.

Se stai commercializzando un attività, è probabile che di tanto in tanto ti imbatti in qualcosa che ti frena.

Il messaggio unico ed edificante di Forleo è che è possibile capire qualsiasi situazione complicata per superare le sfide.

Nel marketing è fondamentale essere agili e in grado di abbracciare strategie mutevoli man mano che la tua azienda cresce e cambia,

Ecco perché avere risorse a portata di mano per aiutarti a coltivare abitudini di successo e una mentalità intraprendente è così impostante.

Se hai bisogno di un po’ di fiducia in te stesso, il libro di Forleo è un ottimo punto di partenza.

38. La mappa delle culture. Come le persone pensano, lavorano e comunicano nei vari paesi di Erin Meyer.

La mappa delle culture. Come le persone pensano, lavorano e comunicano nei vari paesi di Erin Meyer.

Qual è lo stile manageriale più adatto per una società danese?

Come si dovrebbero dare dei feedback a un collaboratore americano?

Qual è il processo decisionale tipico di un’azienda giapponese?

Nel mondo globalizzato di oggi, in cui Internet e la tecnologia hanno azzerato le distanze, e in cui quasi tutti ci troviamo a confrontarci quotidianamente con un mercato lavorativo internazionale, dobbiamo fare sempre più spesso i conti con questo tipo di domande.

Oggi la più grande sfida, sia per il dirigente di una multinazionale con sedi in diversi continenti sia per il piccolo professionista che lavora online con clienti sparsi per il mondo, è quella di riconoscere e sapersi confrontare con le diverse culture delle persone con cui ci si trova a interagire.

In un viaggio che tocca gli elementi chiave di differenziazione, Erin Meyer, professoressa specializzata nello studio delle differenze culturali e della loro conciliazione per la cooperazione in ambito lavorativo, risponde proprio a questi quesiti.

E traccia una mappa dettagliata delle culture dei diversi Paesi, fornendo preziosi consigli su come adottare le tecniche più efficaci nella comunicazione e nelle interazioni all’interno di ambienti multiculturali.

39. Influenza invisibile. Le forze nascoste che plasmano il nostro comportamento di Jonah Berger.

Influenza invisibile. Le forze nascoste che plasmano il nostro comportamento di Jonah Berger.

In questo libro Jonah Berger esplora il potere, sottile e segreto, dei fattori che influenzano il nostro comportamento, dai prodotti che compriamo al lavoro che scegliamo.

Pensiamo a una scelta che abbiamo compiuto di recente, qualunque scelta.

Dove mangiare a pranzo oppure quale candidato politico appoggiare.

Perché alla fine abbiamo preferito quell’alternativa? Sembra una domanda semplice.

Possono venirci in mente diverse ragioni, ma in generale punteranno tutte nella stessa direzione: noi.

I nostri gusti, le nostre preferenze individuali.

Le cose che ci piacciono e quelle che non ci piacciono.

Che siano i nostri pensieri e le nostre opinioni personali a determinare le nostre scelte sembra un’idea così ovvia che non vale neppure la pena menzionarla.

Di fatto, però, è sbagliata. Senza che ce ne rendiamo conto, gli altri hanno un’influenza enorme su tutto ciò che facciamo.

Votiamo se gli altri votano e corriamo più veloci quando qualcun altro si allena sul tapis roulant dì fianco al nostro.

Ma l’influenza sociale non ci conduce soltanto a fare le stesse cose degli altri.

A volte ci porta a fare l’esatto opposto.

Se nostro fratello maggiore è il figlio intelligente, allora noi diventiamo quello simpatico.

Evitiamo di suonare il clacson in mezzo al traffico perché non vogliamo essere “uno di quelli”.

Ma quand’è che imitiamo gli altri, e quando invece evitiamo di fare quello che stanno facendo? Quando i nostri pari ci motivano a lavorare più duramente, e quando invece ci spingono a mollare? E che cosa significa tutto questo in relazione alla felicità, alla salute e al successo, nella vita privata così come in quella professionale?

Questo libro ci svela perché gli altri ci portano a scegliere la stessa assicurazione sanitaria, ma un antipasto diverso al ristorante; perché ci fanno correre meglio, ma parcheggiare peggio; e che cosa possono insegnarci gli scarafaggi sulla scienza della motivazione.

40. Le nuove regole del marketing e delle PR di David Meerman Scott.

Le nuove regole del marketing e delle pr di David meerman Scott

Le regole del marketing digitale sono in continua evoluzione.

Utilizzando casi studio ed esempi di vita reale, Scott, in questo libro sul marketing esplora le ultime best practice che portano al successo nel marketing.

Il libro è una buona introduzione al ruolo del social media manager e delle PR.

La prima parte tratta del perché le organizzazioni, in particolare le piccole imprese e le no profit, dovrebbero enfatizzare i social media e come l’uso efficiente di questi dipenda da un modo di pensare diverso rispetto ai media tradizionali.

Ma non solo, questo libro di marketing tratta anche le best practice da utilizzare per i contenuti di sito web.

41. Misbehaving. La nascita dell’economia comportamentale di Richard H. Thaler.

Misbehaving di Richard H. Thaler

Il premio Nobel e padre dell’economia comportamentale Richard H. Thaler uccide tutti i mostri sacri della sua stessa professione in Misbehaving.

Thaler ha spazzato via vecchi ideali con l’idea che le persone sono gli attori principali nelle economie, che le loro azioni sono imperfette, prevedibili e lontane dal benevolo superorganismo delle febbrili fantasie di professori e politici.

Misbehaving è uno dei migliori libri di marketing perché ti permette di capire come pensano i consumatori, infatti Richard guida i lettori attraverso il comportamento irrazionale dei consumatori.

Non prendiamo le decisioni migliori per noi stessi e siamo coerenti nel commettere errori.

Un libro da leggere per tutti i marketer che devono comprendere questi modelli di comportamento per migliorarsi nel proprio campo.

42. La forza della fragilità. Il coraggio di sbagliare e rinascere più forti di prima di Brené Brown.

la forza della fragilità di brené brown

La forza della fragilità è una guida che ti aiuterà a sentirti più a tuo agio come leader sincero che è abbastanza coraggioso da entrare in un territorio scomodo quando necessario.

In questi giorni, il marketing va ben oltre le vendite, gli annunci e il linguaggio incentrato sul prodotto.

I brand adottano sempre più una posizione pubblica sui temi sociali e partecipano a conversazioni difficili.

In qualità di leader aziendale o di marketing, hai bisogno degli strumenti per lavorare in un modo nuovo e coraggioso, in un modo in cui le conversazioni difficili avvengono più frequentemente e in maniera pubblica.

L’esperienza di Brené Brown in materia di vulnerabilità e vergogna l’ha resa una delle prime leader di pensiero negli affari e nella vita.

La saggezza di questo libro di marketing può essere applicata non solo nel marketing ma anche nella vita.

Conclusioni

Sei giunto al termine di questo articolo su quelli che sono i migliori libri di marketing da leggere assolutamente se vuoi accrescere le tue competenze o migliorare le tue performance lavorative e personali.

Spero di esserti stato veramente d’aiuto e vorrei chiederti una cosa, oltre che a consigliarti di proseguire con le seguenti letture:

Quale tra questi libri sul marketing preferisci? E soprattutto hai qualche bella lettura da consigliarmi?

Ti aspetto qui sotto, nei commenti.

A presto,
Cristian.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri i miei servizi!

Dove imprenditori, freelance, creators e influencer trovano la soluzione alle proprie esigenze.

 

Ti accompagno nella creazione, lo sviluppo e la crescita del tuo business.

Dalla consulenza di web marketing strategico e operativo, allo sviluppo di siti web ed eCommerce.