fbpx
migliori libri sul food marketing da leggere assolutamente

I 21+Migliori Libri Sul Food Marketing Da Leggere Assolutamente Nel 2024

Con i dipendenti da gestire, i clienti da deliziare e le operazioni grandi e piccole da affrontare, aprire un nuovo ristorante, gestirlo e farlo crescere implementando le più innovative strategie di marketing per ristoranti può richiedere molto lavoro e tempo.

Questa non è una novità per chiunque abbia mai lavorato in un ristorante. 

Diavolo, quel ritmo veloce è parte del motivo per cui le persone entrano nel settore. 

Ma se mai dovessi raggiungere un punto in cui ti senti sopraffatto, è importante ricordare che non sei solo in questo.

Indipendentemente da ciò che incontri, può essere confortante ricordare a te stesso che, è probabile che anche qualcun altro l’abbia sperimentato. 

In effetti, alcune di queste persone hanno persino preso le loro esperienze e ne hanno scritto, offrendo saggezza e guida per aiutarti a uscire dall’altra parte di qualsiasi sfida legata al food.

Ecco perché è importante dedicare del tempo alla tua fitta agenda, il minimo o il massimo che puoi, per imparare dai fallimenti e dai successi degli altri ristoratori.

Di seguito troverai un elenco di libri sulla gestione del ristorante e sulla vita del ristorante che ti aiuteranno a raccogliere tecniche e approfondimenti degni di nota da altri proprietari, marketer, chef e manager.

Tabella dei Contenuti

I 21+Migliori Libri Sul Food Marketing Da Leggere Assolutamente Nel 2024

In questa lista definitiva troverai i migliori libri sul food marketing.

Ho scelto accuratamente ogni titolo in base alla mia esperienza di lettura per poterti portare, come sempre, il miglior contenuto possibile.

Iniziamo.

Prova Audible Per 30 Giorni

Ogni libro che ascolti su Audible è un passo in più verso la conoscenza, l’ispirazione e la crescita personale.

Provalo gratuitamente per 30 Giorni e ascolta tutti i libri che vuoi.

Digital food marketing. Guida pratica per ristoratori intraprendenti di Nicoletta Polliotto.

La ristorazione in Italia cresce ma non brilla e fatica ad abbracciare il “futuro”.

Ormai la metà degli italiani scrive recensioni e cerca il locale da mobile, più di 4 milioni ordinano con il food delivery e il 70% vorrebbe prenotare il tavolo online.

Questo manuale accompagna il lettore nella costruzione del piano di marketing digitale per il ristorante, ormai improrogabile.

Ogni parte del sistema di comunicazione, promozione e vendita dell’offerta è raccontata con semplici “how-to-do”, conditi con buone pratiche, interviste agli specialisti, testimonianze di brand del food e dell’accoglienza ristorativa.

Senza tralasciare pratici spunti da applicare subito in cucina e in sala.

Dedicato a chef, ristoratori e operatori F&B, questo volume permette di acquisire visione e strategia, e gestire al meglio il proprio percorso di evoluzione digitale.

Food & wine. Marketing 4.0. Comunicare l’impresa agroalimentare nel web di Maria Pia Favaretto e Mariagrazia Villa.

“La Digital transformation ha cambiato radicalmente il mondo del lavoro, permettendo l’introduzione di nuove figure professionali nell’ambito della comunicazione, del marketing e dell’advertising.

Nel giro di qualche anno le professionalità ibride, così vengono definite queste nuove figure di cui necessitano le aziende, saranno fra le più ricercate.

Queste nuove professioni affiancano alle competenze tradizionali, nel campo creativo e strategico, una sempre maggiore conoscenza e qualificazione in ambito digitale.

Il settore del Food & Wine è ancora più partecipe di queste tendenze, benché sia entrato più tardi in questo flusso di innovazione, a causa sia delle legislazioni che vietavano alcune pratiche di consumo – e che invece il web, ora, potrebbe favorire -, sia delle dimensioni delle aziende stesse che, soprattutto nel mondo del vino, sono piccole o tutt’al più medie.

Neurofood. Il neuromarketing applicato al mondo dell’enogastronomia di Marco Baldocchi.

Una guida per applicare al mondo del food & beverage – dalla ristorazione al delivery – le teorie neuroscientifiche e dare così ai consumatori i prodotti che desiderano trovare nel carrello e sulla tavola.

Frutto della pluriennale esperienza dell’autore, il volume presenta numerosi casi studio utili per comprendere i nuovi comportamenti dei consumatori e ha focus dedicati alle diverse attività di ristorazione: dai singoli punti vendita al delivery, senza escludere i brand in vendita presso la grande distribuzione.

Il risultato è un libro sul neuromarketing, pratico e aggiornato alle ultime ricerche scientifiche, che attraversa interamente il mondo dell’enogastronomia offrendo risposte e proponendo strategie di comunicazione efficace per i brand che vogliono entrare nel carrello dei consumatori, per i ristoratori che desiderano mettere a proprio agio gli ospiti, per chi si occupa di delivery e punta a creare un rapporto con i clienti per non rimanere solo uno dei tanti.

Food marketing. Il food conquista la città di Carlo Meo.

Perché nelle città chiudono le banche e aprono al loro posto hamburgherie, bistrot e ristoranti?

Perché mangiamo sempre più spesso fuori casa e quando siamo in casa riscaldiamo qualcosa di pronto o aspettiamo l’arrivo di un pasto cucinato da altri?

Cracco ce la farà a mantenersi in Galleria a Milano?

Parigi è ancora la capitale del food chic e Londra dell’innovazione?

Il superfood è un’idea geniale di marketing e la pasticceria il peccato indulgente dei nostri tempi?

Il food è diventato un linguaggio urbano, una narrazione delle nostre città, un settore dell’economia dell’esperienza, ma soprattutto un business, perché solo le città possono garantire i risultati economici concreti.

Nelle città il prodotto food diventa un concetto che interpreta i nuovi significati di consumo delle persone e che ha bisogno di nuovi formati per essere venduto.

Naturale evoluzione del precedente “Food marketing“, questo libro spiega come avere successo nel nuovo mondo del food, nell’evoluzione del marketing tradizionale verso il design dell’esperienza e mette in evidenza le tendenze e le opportunità per aziende e imprenditori, proponendo un nuovo modello di approccio strategico e operativo al mercato.

Digital Food di Anna Bruno.

Il digitale ha portato grandi novità nel settore del food & wine.

I ristoranti, enoteche, pub, produttori, cantine e tutti coloro che operano nel mondo dell’enogastronomia, si sono trovati a dover competere con nuovi scenari.

La pandemia del Covid-19 ha messo in luce come oggi, più che mai, c’è bisogno del digitale per sopravvivere in un periodo di crisi.

Serve presenza e visibilità digitale per poter essere competitivi nel mondo del food e del wine.

Il food delivery, per esempio, rappresenta un nuovo business della ristorazione.

In forte crescita già in periodo pre pandemia, oggi è divenuto un’esigenza se non un “core business”.

Digital Food si rivolge a tutti gli operatori del settore food & beverage bisognosi di una guida per riconvertire il proprio business dall'”analogico” al “digitale”, cogliendo i punti di forza dell’online e del mobile.

Una nuova visione e prospettiva per sopravvivere e diventare protagonisti del settore.

Marketing e management delle imprese di ristorazione. Guida pratica per una gestione efficiente di qualità di ristoranti, bar, aziende di catering e banqueting di Giuseppe Fierro.

Rivolto ai professionisti e agli studenti del settore enogastronomico, il volume è una guida pratica alla gestione dell’area Food & Beverage nelle varie tipologie di aziende ristorative.

Il testo inizia affrontando il marketing della ristorazione, mercato di non facile lettura e programmazione per le innumerevoli variabili culturali e socioeconomiche che sottostanno alle motivazioni d’acquisto del cliente.

Segue, quindi, con particolare attenzione alla pianificazione e al controllo operativo dei costi, un’accurata analisi guidata del processo di management nei settori ristorante e banqueting con la gestione dei reparti sala, cucina e magazzino, bar e cantina.

Completa il volume l’approfondimento di argomenti strettamente tecnico-professionali relativi alla gastronomia internazionale, alla cucina regionale e alle nostre eccellenze alimentari, alla cucina vegetariana e vegana, alle allergie e alle intolleranze alimentari.

Neuromarketing per il food. Strategie per una comunicazione efficace di Marco Baldocchi.

Oggi sia in Italia che all’estero è sempre più in espansione il mercato che ruota intorno al cibo.

Parallelamente, la società è cambiata, riservando una crescente attenzione all’esperienza che da esso deriva, piuttosto che al prodotto in sé.

Per garantire il successo della tua attività in questo campo, quindi, diventa fondamentale arricchire le regole tradizionali del marketing e diversificarti dalla concorrenza creando un rapporto di fedeltà con i tuoi clienti basato prima di tutto sulle sensazioni ad ampio raggio.

Partendo dai principali problemi che chi ha un’attività nel food riporta all’autore per arrivare infine alle soluzioni che offre nelle sue consulenze, ti indicherà degli strumenti per comprendere il cambiamento in atto e poterne essere uno degli attori principali.

Grazie al marketing emozionale riuscirai a conquistare il tuo cliente, a fargli vivere un’esperienza che nasce dal tuo menu, dall’ambiente del tuo locale e dal cibo.

Food marketing: web e social. Strategie di business online per avere successo nell’agroalimentare di Giammaria de Paulis.

Questo volume presenta in modo sistematico il settore agroalimentare italiano, affrontandone gli aspetti innovativi legati al web marketing e gli strumenti che le aziende hanno a disposizione per la loro promozione e crescita.

Il volume ha come obiettivo quello di supportare le scelte strategiche degli imprenditori, dei manager aziendali e degli addetti del settore agroalimentare, al fine di favorire lo sviluppo a livello nazionale e internazionale del proprio business utilizzando, nel migliore dei modi, gli strumenti di web marketing più diffusi, quali siti aziendali, e-commerce, social network, e-mail e motori di ricerca.

Inoltre a supporto di tutto il materiale sono presenti esempi e casi studio in cui proiettare la propria realtà aziendale e il proprio business.

Creative restaurant branding. Il metodo per far emergere l’identità straordinaria del tuo locale di Nicoletta Polliotto e Ilaria Legato.

Dopo un periodo di crisi, servono piani di sviluppo pratici e concreti.

L’individuazione del proprio Enneatipo, elemento strategico e di posizionamento vincente, è il percorso innovativo proposto da Nicoletta Polliotto e Ilaria Legato per arrivare al cuore della personalità del proprio locale e relazionarsi con il pubblico.

Il manuale fornisce un’utile griglia di lavoro per sviluppare la migliore strategia di branding: dalla ideazione della brand strategy, alla costruzione della brand identity, individuando la personalità del locale e il potere della relazione, per creare empatia nella comunicazione con i clienti acquisiti e futuri, attraverso i principi del Design Thinking (brand communication).

Completano il percorso casi di studio nazionali e internazionali da cui trarre ispirazione, individuando un modus operandi personalizzato e vincente.

Il libro è rivolto a imprenditori, ristoratori, chef che hanno aperto, o vogliono aprire, un’attività ristorativa, reale opportunità di business attraverso un processo consapevole per trasformare il locale in una realtà unica, memorabile e straordinaria.

Food packaging. Narrazioni semiotiche e branding alimentare di Ilaria Ventura Bordenca.

Che ruolo svolge il packaging nella promozione e nella valorizzazione del cibo?

Qual è il rapporto tra confezionamento, spazi della vendita e consumo gastronomico?

In che modo i brand alimentari hanno fatto proprie le tendenze dietetiche più comuni, dalla ricerca del biologico agli stili alimentari vegetariani?

E come cambiano i linguaggi del packaging al tempo delle tecnologie immersive, come realtà virtuale e aumentata, sempre più utilizzate dai brand nella loro comunicazione?

Il volume prova a rispondere a queste domande attraverso analisi semiotiche di confezioni di prodotti enogastronomici – dal vino ai biscotti, dai cibi precotti alle pietanze da street food – e si pone come una guida generale per lo studio dei linguaggi del packaging nell’ambito del branding alimentare, utile sia per gli studenti in formazione sia per i professionisti del settore.

Food marketing 2.0: Vendere il Made in Italy nell’era digitale di Ida Paradiso.

La guida completa al food marketing Made in Italy, dalla teoria agli strumenti operativi: per aziende produttrici nel settore agro-alimentare.

Dedicato agli operatori del Made in Italy (produttori, aziende agricole, grossisti e distributori, export manager, ristoratori, agriturismi, ecc.), questo manuale offre, usando un linguaggio semplice ed esempi provenienti dalla pratica professionale, una nuova prospettiva di “food marketing Made in Italy”, fornendo efficaci strumenti ready to use e consigli pratici per valorizzare e vendere al meglio le eccellenze agroalimentari italiane.

Food marketing. Creare esperienze nel mondo dei foodies di Carlo Meo.

Perché Carlo Cracco cucina per i poliziotti della Questura di Milano per festeggiare il patrono della Polizia di Stato?

Perché i vostri figli vi chiedono di partecipare a “Junior MasterChef “?

Perché i vostri migliori amici girano il mondo volando low cost, ma collezionando cene stellate nelle nazioni europee?

Perché il vostro collega ha fatto il corso per barman, dopo essersi comprato la macchina professionale, quella che non ha neanche il bar sotto casa?

Il food è diventata la nuova religione di consumo, la cultura dei giovani, l’argomento mediatico vincente, Expo incluso, ma ancora esiste un grande divario tra il successo del fenomeno e la sua interpretazione.

Questo volume analizza le nuove tendenze di consumo dei foodies e contemporaneamente suggerisce alle aziende e agli imprenditori come operare in questi mercati sia per avere successo, sia per evitare dei guai: essere italiani aiuta, ma non è sufficiente!

Il settore food è forse il più complesso nel quale operare, quello che richiede maggior equilibrio tra creatività e utilizzo di regole ormai consolidate e scientifiche.

L’innovazione, vista come capacità di leggere i nuovi significati di consumo nel mondo alimentare, è la chiave per avere successo insieme al coraggio e alla coerenza imprenditoriale.

E questo libro si propone come una risorsa operativa di riferimento nel settore.

Marketing dei prodotti enogastronomici all’estero. Guida completa per l’export delle eccellenze italiane di Slawka Scarso, Luciana Squadrilli e Rita Lauretti.

L’export è oggi più che mai un canale essenziale per la crescita delle aziende agroalimentari italiane.

Ampliare il proprio mercato, tuttavia, non è una scelta da prendere alla leggera: richiede investimenti ingenti e, se è vero che oggi il mercato è sempre più globale, è anche vero che la competizione è elevata, indipendentemente dal Paese dove decidiamo di portare i nostri prodotti.

Non c’è spazio per l’improvvisazione.

Questo volume vuole fornire tutti gli strumenti che possono servire a un’azienda piccola o grande per far fruttare i propri investimenti nei mercati stranieri.

Dall’analisi iniziale del mercato di riferimento alla ricerca del buyer, dall’adattamento di sapori e packaging al gusto internazionale alle strategie media più adatte a un pubblico internazionale, Marketing dei prodotti enogastronomici all’estero è un compendio che, in un quadro teorico di riferimento, offre esempi concreti, strumenti utili e casi da cui prendere ispirazione.

Digital Food: Come le nuove idee digitali possono portare al successo la tua attività nel settore Horeca di Marco Ilardi.

Benvenuti nella nuova era digitale!

La Rivoluzione tecnologica avanza e coinvolge in pieno anche i settori del Food & Beverage e Ho.Re.Ca.

Se c’è un’eredità lasciataci dalla pandemia di Covid-19 è la consapevolezza che oggi più che mai il digitale è un bisogno primario per i pubblici esercizi, per cui l’uso di software specifici in cucina o nella gestione del servizio al cliente, declinato nelle sue varie forme, è divenuto indispensabile per non rimanere fuori dalla partita più importante che possano giocarsi oggi le attività del settore.

La concorrenza, la ricerca incalzante di performance sempre più “di alto livello”, richiedono delle applicazioni all’altezza di soddisfarle e, allo stesso tempo, capaci di lavorare ai reali bisogni del singolo locale.

Questo si traduce nella consapevolezza da parte dei gestori della necessità di software personalizzati, creati su misura per le specifiche esigenze delle proprie strutture.

Dai gestionali per Ho.Re.Ca e IPSAR, passando per app sartoriali, cucite sulle necessità di ristoranti stellati come il Don Alfonso 1890, fino ad arrivare ad applicazioni per delivery e futuristici ingressi nel Metaverso, Marco Ilardi prende per mano tutti i ristoratori, pasticcieri, albergatori, chef e ogni figura professionale di settore, per condurli in un viaggio conoscitivo alla scoperta dei principali programmi realizzati dalla sua azienda, la Micropedia, in risposta alla richiesta dei suoi clienti di divenire oggi i veri protagonisti nel mondo del Food.

Tra questi devi esserci anche tu!

Il marketing della pasticceria. 7 regole per avere successo nel mercato più dolce che c’è di Carlo Meo.

Teoria, pratica, studio e applicazione: una pasticceria che funziona è la combinazione di fattori diversi che “lavorano” quotidianamente in sincronia e la cui risultante è un’attitudine che conduce al successo.

Ed è seguendo il flusso del marketing che Carlo Meo accompagna in questa guida snella e agile dove nozioni e azioni viaggiano allo stesso ritmo.

Nove capitoli e 7 regole in cui vengono spiegati con chiarezza concetti fondamentali quali l’importanza dell’identità, la varietà nell’assortimento, ma anche il design, la comunicazione, il visual merchandising, insomma tutte le coordinate per tracciare un prodotto-desiderio e dare forma a un luogo ad alta riconoscibilità.

Completano il volume gli esempi pratici con i prodotti-icona, le aziende simbolo e i personaggi emblematici, perché le idee sono nulla senza concretezza e senza una visione di insieme sull’evoluzione del consumo e sul pensiero del consumatore.

Marketing del gusto. La guida completa per promuovere i prodotti tipici e i servizi di ristorazione e organizzare eventi enogastronomici di Slawka Scarso e Luciana Squadrilli.

Un libro ricco di consigli pratici per i piccoli e i grandi produttori e gli imprenditori della ristorazione e dell’ospitalità, che prende spunto dalle migliori esperienze concrete per fornire esempi utili da seguire e applicare alla propria realtà.

Marketing del gusto è lo strumento ideale anche per le tante altre figure che oggi cercano di completare la propria preparazione nel settore: dagli agenti e rappresentanti ai social media specialist, dai responsabili della comunicazione per le aziende agli studenti dei corsi di marketing e comunicazione enogastronomica.

In questa nuova edizione una particolare attenzione è dedicata ai mutati scenari della distribuzione, caratterizzati dall’affermazione dell’e-commerce e di servizi come il delivery.

Trovano ampio spazio anche i social media, da Facebook fino a Instagram e TikTok, e i nuovi strumenti come il podcast.

RISTOMARKETING – I pilastri del marketing per la ristorazione: Come far decollare gli utili del tuo locale nell’era di Internet e dei social network di Matteo Rinaldi, Luca Pappalardo e Samuele Maspero.

Anche tu hai un ristorante o un locale e sei in difficoltà nello stare al passo con tutte le nuove diavolerie che nascono ogni giorno?

Instagram, Facebook, Google, TripAdvisor e, come se non bastasse, pure le piattaforme di sconti/coupon, su cui magari hai avuto la malaugurata idea di essere presente.

Non giriamoci intorno: oggi lavorare nella ristorazione è sempre più complicato.

I clienti sono sempre più esigenti (a volte strani) e basta una virgola per perderli. In più, nuovi concorrenti spuntano fuori come funghi, a volte facendo l’infame guerra del prezzo.

Questo libro non nasce per darti la ricetta pronta o la formula magica, semplicemente perché non esistono.

Questo libro ti darà delle risposte concrete e una maggiore consapevolezza di quello che sta succedendo là fuori.

In questo modo, avrai una linea guida sana e sostenibile da seguire.

Imparerai come trasformare i canali social nel tuo migliore alleato, utilizzandoli per attirare nuovi clienti alto-spendenti, senza togliere tempo prezioso alla tua attività e anche se non sei uno smanettone.

Ma non solo: gli autori ti parleranno del vero motivo per cui il cliente sceglie un ristorante piuttosto che un altro.

E scoprirai perchè gli italiani fanno bene la pizza, ma sono gli americani a fare i soldi veri con la pizza.

Si parlerà dell’aspetto gestionale, in particolare di come essere in totale controllo su quello che accade all’interno della tua attività, anche a livello fiscale e finanziario.

Gli autori ti daranno un elenco completo delle figure ambigue da cui stare alla larga, per evitare di mettere i tuoi soldi e la tua immagine nelle mani di persone sbagliate.

Scoprirai il potere del “Posizionamento di marca”, per essere il primo ristorante nella mente dei potenziali clienti della tua zona.

Il tutto, con l’approccio pratico di tre giovani imprenditori che, come te, sono sul campo tutti i giorni a sporcarsi le mani e a combattere la tua stessa battaglia.

Marketing in pasticceria: Gli ingredienti del successo di Massimiliano Dell’Aera.

In questo libro, l’autore ha voluto trasmetterti le sue conoscenze in modo diretto e semplice, raccontandoti un po’ di me, delle sue esperienze e di come è arrivato a comprendere e a mettere in atto alcune strategie e meccanismi che sono stati davvero utili e assai proficui per i suoi clienti.

Ti illustrerà le strategie che ha acquisito e, nel corso degli anni, ha spesso trasmesso alla sua clientela che ne ha poi raccolto i frutti.

Insomma, in queste pagine troverai suggerimenti, esempi e aneddoti che sono certo ti aiuteranno a trarre dei vantaggi pratici e non solo teorici per migliorare la tua attività, tanto in termini organizzativi quanto nel campo di una nuova visione mentale del lavoro.

Quello che leggerai in questo libro ti porterà a una nuova impostazione lavorativa che ti aiuterà a scoprire non solo come far entrare più gente in negozio, o aumentare i ricavi del tuo lavoro, ma anche come gestire i collaboratori e distinguerti dalla concorrenza.

Evo marketing. Promuovere efficacemente l’olio extravergine di oliva in Italia e nel mondo di Marta Marianetti.

Sei un produttore di olio extravergine di oliva, un ristoratore attento a ciò che la sua cucina propone ai suoi clienti, un imprenditore che vuole comunicare la qualità del prodotto senza doverne abbassare il prezzo per competere sul mercato o un semplice amante di questa eccellenza del nostro territorio?

Allora questo è il libro che fa per te.

L’EVO marketing indirizza gli imprenditori che operano nel settore dell’olivicoltura a esaltare al meglio le loro specificità, fornendo consigli e strumenti utili ai professionisti e risultati verificati in termini di ROI, l’indicatore del ritorno sull’investimento.

EVO Marketing è il volume definitivo sul marketing dell’olio extravergine di oliva, perché unisce la conoscenza della materia prima e della sua trasformazione all’acquisizione del corretto metodo di assaggio per imparare a distinguere carattere e identità, fino a svelare le ultime tendenze del mercato.

Dalla progettazione del marchio all’analisi dei competitor, dal marketing esperienziale alla progettazione del packaging, tutto il processo viene indagato nel dettaglio, illustrando le strategie comunicative con l’aiuto di studi di casi esemplari di prodotti che hanno saputo raccontarsi e promuoversi efficacemente.

Social food photography. Consigli pratici per fotografare e comunicare il cibo online e sui social media di Vatinee Suvimol.

Come fotografare con uno smartphone o con una reflex cibi poco “fotogenici” (e i trucchi per riuscirci), gli effetti speciali, le app e gli strumenti che aiutano a rendere un piatto irresistibile: il tutto spiegato con pochi tecnicismi e con un linguaggio comprensibile anche a chi non ha conoscenze specifiche in campo fotografico.

Dedicato a ristoratori, chef, strutture ricettive, piccole imprese ma anche a foodblogger, social media manager e, in generale, ai foodlover, questo manuale contiene esempi di backstage fotografici e spunti su come comunicare con le immagini sul web e sui social.

Il volume presenta inoltre casi studio di gallery food di successo e da interviste ad alcuni dei food influencer più seguiti d’Italia.

Ingredienti di digital marketing per la ristorazione di Luca Bove e Nicoletta Polliotto.

Perché parliamo di marketing digitale per la ristorazione?

Perché: – ci sono più dispositivi connessi che abitanti sul pianeta – ci sono più smartphone (da usare per prenotare il tuo ristorante) che spazzolini da denti (da usare dopo) – i tuoi clienti usano Internet più di te – nessuno lo ha ancora fatto in Italia – oggi le strategie imprenditoriali si applicano online e con eccellenti performance.

Gli autori hanno scritto questo manuale con la speranza di vederlo nella biblioteca di chef, ristoratori, pizzaioli e manager di catene ristorative, tra guide e storici ricettari, sempre a portata di mano per trovare un consiglio di comunicazione e per scoprire idee e spunti di vendita e marketing.

Leggendo questo libro troverai gli ingredienti giusti (strumenti e tecniche) che, miscelati con la debita cura, creeranno il piatto perfetto: il tuo progetto di digital marketing per comunicare, informare e vendere online.

Con la tua cucina ci insegni che un buon piatto non necessita di molti sapori diversi, ma di un’originale ed equilibrata calibrazione.

Diventa anche tu un Digital Chef: proponi la tua personale ricetta del successo online.

Conclusione

Sei giunto al termine di questo articolo su quelli che sono i migliori libri sul food marketing da leggere assolutamente se vuoi posizionarti come leader di mercato ed essere riconosciuto poi, effettivamente come tale.

Spero di esserti stato veramente d’aiuto e vorrei chiederti una cosa, oltre che a consigliarti di proseguire con le seguenti letture:

Quale tra questi libri sul food marketing? E soprattutto hai qualche bella lettura da consigliarmi?

Ti aspetto qui sotto, nei commenti.

A presto,
Cristian.

0 0 Voti
Valutazione Articolo
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Nuovi
Vecchi Più Votati
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Scopri i miei servizi!

Dove imprenditori, freelance, creators e influencer trovano la soluzione alle proprie esigenze.

 

Ti accompagno nella creazione, lo sviluppo e la crescita del tuo business.

Dalla consulenza di web marketing strategico e operativo, allo sviluppo di siti web ed eCommerce.

2
0
Ti è stato utile? Per favore, lascia un commentox
()
x

Prova Audible Per 30 Giorni

Ogni libro che ascolti su Audible è un passo in più verso la conoscenza, l’ispirazione e la crescita personale.

Provalo gratuitamente per 30 Giorni e ascolta tutti i libri che vuoi.