fbpx
migliori strumenti SEO AI

I 13 Migliori Strumenti SEO AI per Posizionarti in SERP nel 2024: Guida per scalare rapidamente le classifiche con l’intelligenza artificiale

La SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca) può sembrare sconcertante, persino scoraggiante quando sei nuovo nel mondo dei blog e del business online.

Se non sei così nuovo, potresti aver già imparato alcune delle best practice SEO… ma probabilmente hai anche scoperto che l’ottimizzazione dei contenuti del tuo sito web per i motori di ricerca può richiedere molto tempo.

È qui che entrano in gioco gli strumenti AI SEO.

Non solo ti faranno risparmiare tempo, ma elimineranno anche le congetture, assicurandoti di non perdere nessuna opportunità durante la creazione dei contenuti che desideri posizionare bene su Google.

I 13 migliori strumenti SEO AI nel 2024 (per migliorare le classifiche in SERP)

Tabella dei Contenuti

Cosa sono gli AI SEO Tools (Artificial Intelligence SEO Tools)?

Gli strumenti di intelligenza artificiale per la SEO sono utili app e software che ti consentono di creare contenuti per siti web ottimizzati per i motori di ricerca. 

Alcuni di loro scrivono il contenuto per te, con solo un prompt più pochi clic. 

Altri non creeranno contenuti, ma ti aiuteranno invece a riscrivere la bozza esistente per ottimizzarla al meglio.

Troverai anche molti strumenti AI SEO che svolgono attività SEO specifiche, come aiutarti con la ricerca di parole chiave o gestire gli aspetti più tecnici della SEO.

3 importanti basi della SEO da capire

Se sei nuovo nel mondo SEO, c’è molto da imparare e so quanto possa sembrare scoraggiante. 

Consiglierei di dare un’occhiata alla mia guida completa alle strategie SEO per blog, ma se sei di fretta, ecco le basi da conoscere assolutamente.

1. La SEO inizia sempre con la ricerca di parole chiave

In primo luogo, la SEO inizia con la ricerca di parole chiave. 

Ottimizzi sempre per una parola chiave specifica: non puoi semplicemente ottimizzare un contenuto in generale.

La ricerca per parole chiave significa trovare una parola chiave che il tuo pubblico di destinazione probabilmente digiterà su Google.

Ad esempio, se vendi custodie per telefoni, potresti scegliere come target parole chiave come cover per telefono con portacarte o custodia per telefono con supporto.

Quando qualcuno digita: cover per telefono con portacarte su Google, desideri che il tuo articolo si posizioni il più in alto possibile nella SERP (pagina dei risultati del motore di ricerca).

Quando scegli le tue parole chiave target, dovresti scegliere quelle che hanno una quantità ragionevole di traffico, ma non quelle per le quali non avrai mai la possibilità di classificarti. 

Di solito, ciò significa scegliere parole chiave lunghe 3-4 parole.

2. Devi scrivere prima per le persone (non per i motori di ricerca)

A volte, i blogger e gli imprenditori online hanno l’idea sbagliata che la SEO riguardi la scrittura in un modo speciale e strano per i motori di ricerca. 

Scelgono una parola chiave e la usano praticamente in ogni frase, creando una scrittura artificiosa che nessuno vuole leggere.

Scrivi prima per le persone: il tuo sito web dovrebbe offrire un’ottima esperienza utente. 

Crea un articolo che sia facile e coinvolgente da leggere.

Quando modifichi, assicurati di aver utilizzato la tua parola chiave dove ha senso, ma non pensare di doverla ripetere ancora e ancora.

3. La tua parola chiave principale dovrebbe essere presente in luoghi chiave

Naturalmente, ci sono alcuni punti in cui è particolarmente importante utilizzare la tua parola chiave principale se vuoi apparire in alto nelle classifiche di ricerca organica. 

I più importanti sono:

  • Il titolo del tuo articolo (in particolare il titolo SEO/meta, che può essere diverso dall’intestazione che appare sulla pagina stessa).
  • La meta description del tuo articolo.

È anche una buona idea utilizzare la tua parola chiave in uno o più sottotitoli all’interno del tuo post, nel contenuto principale una manciata di volte (a seconda dei casi, non esagerare) e nell’URL del tuo articolo.

Le mie scelte: I 14 migliori strumenti SEO AI

Diamo un’occhiata ai migliori strumenti SEO basati sull’intelligenza artificiale.

1. Jasper: creazione di contenuti AI, si integra con Surfer SEO

Strumento AI SEO Jasper.  Lo screenshot mostra la funzione di post sul blog one-shot, creando un post sul blog sull'argomento Suggerimenti sui social media per le piccole imprese locali.

Jasper AI è uno strumento di scrittura AI potente e popolare che puoi utilizzare per creare rapidamente contenuti di lunga durata. 

Quando crei un articolo con Jasper, puoi impostare le parole chiave e Jasper le incorporerà automaticamente, aiutandoti a creare un articolo ben ottimizzato.

Se vuoi andare oltre, puoi integrare Jasper con Surfer per abilitare la “modalità SEO”. 

Questo ti mostra quindi gli strumenti SEO di Surfer all’interno di Jasper, permettendoti di vedere esattamente quali termini devi aggiungere al tuo post per migliorare il punteggio del tuo contenuto.

Puoi anche utilizzare Jasper per la creazione di altre tipologie di contenuti, come post per social media, e-mail, copywriting e altro. 

Può persino gestire l’immissione di dati e le richieste di assistenza clienti, nonché programmare gli appuntamenti per te, rendendolo un modo fantastico per semplificare il flusso di lavoro in più aree della tua attività.

Prezzo: da $39 al mese (fatturati annualmente), che ti dà fino a 20.000 parole generate al mese. Alcune funzioni costano di più. – Prova gratuitamente Jasper per 7 Giorni!

2. RightBlogger: suite di strumenti di scrittura e SEO

Strumento AI SEO RightBlogger.  Lo screenshot mostra la schermata dello strumento di scrittura dell'articolo.

RightBlogger è uno strumento AI per scrivere contenuti basato sulla SEO e l’intelligenza artificiale.

RightBlogger è stato creato per risolvere alcune delle frustrazioni più comuni quando si devono scrivere contenuti, è infatti dotato di strumenti utili per aiutare i blogger e gli imprenditori impegnati a ottimizzare i loro contenuti per i motori di ricerca.

Puoi utilizzare RightBlogger in tutti i modi, ma quando si tratta di SEO, alcune delle funzionalità che amerai di più sono:

  • Lo scrittore di articoliQuesto strumento può creare articoli di blog per te, seguendo le migliori e più recenti pratiche SEO. Per renderlo ancora più veloce, puoi generare i tuoi argomenti/parole chiave e uno schema utilizzando altri strumenti all’interno di RightBlogger.
  • Lo strumento di ricerca per parole chiave. Basta inserire una parola o una frase e RightBlogger ti fornirà tutti i dati di cui hai bisogno (inclusi volume, CPC e concorrenza).
  • Gli strumenti del meta title e della meta description. Hai bisogno di scrivere un sacco di titoli SEO e meta description per i post del tuo blog? Fallo con questo pratico strumento di automazione: devi solo inserire il tuo argomento o parola chiave.
  • Lo strumento cluster di parole chiave. Questa elegante funzionalità è ideale per creare contenuti SEO in stile “hub and spoke”, in cui hai un “hub” centrale con una grande autorità su un argomento, quindi una serie di “raggi” che entrano nel dettaglio su aspetti più piccoli di quell’argomento.

Prezzo: $29,99/mese o $ 299/anno (per 2 mesi gratuiti). Questo ti dà pieno accesso a tutte le funzionalità e puoi generare tutte le parole che vuoi, senza limiti.

3. Surfer SEO: ottimizzazione on-page completa

Strumento AI SEO Surfer

Surfer SEO non crea contenuti: ti aiuta invece a ottimizzare i contenuti che già possiedi e a migliorare il tuo traffico organico. 

Ti dà un punteggio su 100 per mostrarti quanto è buono il tuo contenuto attualmente, in termini SEO, e fornisce raccomandazioni specifiche sulla lunghezza del contenuto, immagini, intestazioni e parole/frasi da usare (usando la PNL, l’elaborazione del linguaggio naturale).

Puoi utilizzare Outline Builder se stai lavorando su un pezzo da zero: questo crea sottotitoli unici per te e ti consente di strutturare facilmente il tuo articolo.

Surfer SEO si integra con Jasper, se desideri utilizzare la potenza dell’intelligenza artificiale sia per creare che per ottimizzare i tuoi contenuti.

Prezzo: da $49 al mese (pagato annualmente). Questo ti copre fino a 120 articoli ottimizzati e 240 pagine controllate ogni anno.

4. Clearscope: ottimizzazione on-page con facili integrazioni

Strumento AI SEO Clearscope.  Lo screenshot mostra Clearscope in azione, suggerendo parole chiave da includere in un post intitolato Le migliori carte di credito di viaggio.

Come SurferSEO, Clearscope aiuta i post del tuo blog a comparire più in alto nei motori di ricerca, fornendoti raccomandazioni specifiche per le modifiche basate sull’intelligenza artificiale.

Clearscope ti assegna un punteggio graduato: qui sul mio blog, cerco sempre di portare i miei post al massimo dei voti, A++. 

Se non hai molto tempo per ottimizzare i contenuti, mirare a una A o una A potrebbe essere sufficiente per spingere il tuo articolo in cima ai risultati di ricerca di Google.

Puoi integrare Clearscope sia con Google Docs che con WordPress, rendendolo estremamente facile da usare ovunque tu voglia redigere contenuti.

Clearscope offre anche altri strumenti, come la possibilità di controllare i contenuti esistenti. 

Puoi anche utilizzare Clearscope per la ricerca di parole chiave, per creare profili di contenuto e altro ancora, rendendolo uno strumento di marketing digitale davvero utile.

Prezzo: Clearscope costa da $170 al mese, ti offre 10 rapporti sui contenuti e 20 pagine di inventario dei contenuti.

5. MarketMuse: strategia e creazione di contenuti SEO

Strumento AI SEO MarketMuse.  Lo screenshot mostra la ricerca sui contenuti in corso per il termine telescopio.

MarketMuse ti aiuta a svolgere ricerche sui contenuti B2C, alimentate dall’intelligenza artificiale. 

È un ottimo strumento AI SEO se vuoi tenere tutto in un unico posto, con ricerca di parole chiave/argomento e controllo dei contenuti tutto all’interno dell’app.

Le verifiche dei contenuti ti aiutano a capire su quali contenuti esistenti concentrarti, in modo da poter prendere decisioni informate su cosa dare la priorità al tuo piano di content marketing nel suo insieme.

Quando si tratta di nuovi contenuti, MarketMuse ti aiuta a creare cluster di contenuti (molte pagine correlate collegate con collegamenti interni). 

Puoi anche usarlo per eseguire analisi del contenuto di ciò che i tuoi concorrenti non stanno facendo, così puoi capire come colmare queste lacune.

Prezzo: MarketMuse ha un piano gratuito di base, che ti offre approfondimenti limitati a livello di pagina. I piani a pagamento partono da $149 al mese.

6. Semrush: gamma di strumenti SEO e altro (PPC, social media)

Strumento AI SEO Semrush.  Lo screenshot mostra la prima pagina del sito Web di Semrush, con una casella per inserire un dominio, una parola chiave o un URL.

Semrush è progettato per aiutarti con un’intera gamma di attività di marketing, non solo SEO: copre anche PPC e social media marketing.

I suoi strumenti SEO sono incentrati sull’aiutarti a trovare parole chiave (sia nazionali che locali), comprendere l’intento di ricerca, tracciare le tue classifiche di ricerca nelle SERP e analizzare i backlink dei tuoi concorrenti per trovare opportunità di link building.

Piuttosto che adottare un approccio puramente pagina per pagina, Semrush dispone di strumenti per aiutarti a eseguire audit completi del sito web. 

Puoi anche usarlo per creare e programmare contenuti sui social media, monitorare le menzioni online e sui social media dei tuoi concorrenti e altro ancora, oltre a usarlo per migliorare quella che è la SEO del tuo blog o sito web.

Prezzo: Semrush costa da $99,95 al mese, pagato annualmente. Ciò ti consente di creare fino a 5 progetti, tenere traccia di 500 parole chiave e visualizzare 10.000 risultati per rapporto.

7. Scalenut: copre l’intero ciclo di vita dei contenuti SEO

Strumento AI SEO Scalenut.  Lo screenshot mostra il Blog Outline Creator, che crea uno schema per contenuti SEO-friendly.

Scalenut si descrive come “il tuo copilota AI”. 

È progettato per gestire l’intero ciclo di vita dei contenuti SEO.

Puoi utilizzare Scalenut per ottenere un piano di parole chiave per la tua nicchia (creando un piano di contenuti in un solo clic), con cluster di argomenti basati sull’intelligenza artificiale. 

Scalenut ti consente anche di eseguire analisi della concorrenza, creare contenuti ottimizzati per la SEO di alta qualità, controllare i tuoi contenuti e molto altro.

Oltre alla SEO, Scalenut dispone anche di strumenti per generare testi di marketing come descrizioni di prodotti (per siti di e-commerce), verificare la presenza di plagio e altro ancora.

Prezzo: Scalenut costa da $23 al mese, fatturato annualmente. Ciò include fino a 100.000 parole AI al mese e la creazione di 5 articoli SEO al mese.

8. Frase: ricerca SEO e software di scrittura

Strumento AI SEO Frase.

Frase è un ottimo strumento AI SEO sia per la creazione di nuovi contenuti (utilizzando lo scrittore di contenuti AI integrato) sia per l’ottimizzazione dei contenuti sui post che hai già scritto.

Puoi usare Frase per delineare il tuo articolo, quindi una volta che sei soddisfatto della struttura, puoi chiedere a Frase di “scrivere su questo” per ogni sezione. 

Se preferisci, ovviamente, puoi scrivere tu stesso alcune o tutte le sezioni.

Frase dispone anche di strumenti per analizzare nuove opportunità di contenuto e aiutarti a mantenere i tuoi contenuti aggiornati e ottimizzati nel tempo.

Prezzo: Frase costa da $12,66 al mese, pagato annualmente. Ciò ti consente di scrivere e ottimizzare fino a 4 articoli al mese e generare fino a 4.000 parole AI al mese.

9. AISEO: SEO e AI Writing Assistant Suite di strumenti ( Sito qui )

Strumento AI SEO AISEO.  Lo screenshot mostra la dashboard con una gamma di strumenti, tra cui un Long Form Assistant per scrivere post di blog, Content Repurposer, Readability Improver e molti altri.

AISEO offre un’intera suite di strumenti e modelli utili per la creazione di contenuti ottimizzati per SEO. 

Puoi generare articoli di blog utilizzando l’assistente di scrittura in formato lungo o utilizzare il pratico miglioratore di leggibilità per rendere più leggibili i contenuti esistenti.

Puoi generare contenuti di domande e risposte (che hanno il potenziale per posizionarsi nella sezione “Altro da chiedere” di Google della SERP) e molto altro.

C’è anche uno strumento di parafrasi che è molto utile se vuoi evitare di avere contenuti duplicati ma hai bisogno di scrivere su argomenti simili su diverse pagine del tuo sito. ( Il contenuto duplicato può influire sul posizionamento nei motori di ricerca .)

AISEO non è ben consolidato come gli altri strumenti SEO di cui sopra, ma ha un ottimo rapporto qualità-prezzo e puoi provarlo gratuitamente.

Prezzo: AISEO è gratuito per iniziare, quindi costa da $15 al mese. Questo ti dà fino a 50.000 parole AI.

10. CanIRank: Raccomandazioni di azione alimentate dall’intelligenza artificiale

Strumento AI SEO CanIRank.  Lo screenshot mostra la Dashboard con un punteggio percentuale per diverse aree.

CanIRank utilizza il potere dell’intelligenza artificiale per darti consigli di azione specifici: puoi quindi affrontarli tu stesso o utilizzare il loro processo con un clic per delegare le azioni a un consulente SEO.

L’obiettivo di CanIRank è ottenere risultati: capire quali cambiamenti faranno la differenza, velocemente. 

Puoi anche scavare più a fondo con CanIRank, scoprendo perché altre pagine si posizionano più in alto delle tue… e capire cosa ci vorrà per batterle.

CanIRank raccoglie dati e metriche da altri strumenti SEO, utilizzando l’apprendimento automatico (AI) per fornire approfondimenti e consigli personali. 

Puoi provarlo gratuitamente e vedere come potrebbe influire sulla tua strategia di marketing.

Prezzo: da $ 49 al mese (ti offre 5 rapporti sulle parole chiave al giorno, 3 rapporti SEO al giorno e 25 idee di contenuto per rapporto).

11. Wordlift: Knowledge Panel Personalizzato

AI SEO Tool Wordlift, che mostra i contenuti classificati in diversi modi (cosa, chi, dove, quando).

Wordlift è progettato per aiutarti a sfruttare al meglio le funzioni Knowledge Graph e Schema di Google, con strumenti che ti aiutano ad aggiungere dati strutturati al tuo sito web. 

Utilizza uno strumento di intelligenza artificiale per creare un Knowledge Panel per la tua azienda, contrassegnando le entità per argomenti, categorie e regioni.

Puoi connettere Wordlift a una serie di altre app, tra cui WooCommerce, Google Analytics, Fogli Google e altro ancora.

Prezzo: da €49/mese (circa $ 54/mese), pagato annualmente. Questo ti dà 10 tipi di schema e 1 sito web.

12. Alli AI: Ottimizzazione automatizzata dei contenuti del sito web

Strumento AI SEO Alli AI, con uno screenshot che mostra come questo strumento può migliorare automaticamente la SEO del sito Web e come le modifiche possono essere implementate a livello di sito con il clic di un pulsante.

Alli AI è uno strumento utile che puoi utilizzare per migliorare automaticamente la SEO del tuo sito Web (puoi approvare/modificare i suoi consigli dalla dashboard, non devi accettare tutto ciò che suggerisce).

Se stai cercando di apportare grandi miglioramenti SEO a livello di sito, Alli AI accelera enormemente il processo. 

Con pochi clic, puoi implementare migliaia o addirittura milioni di ottimizzazioni del codice OnPage.

Alli AI funziona con quasi tutti i costruttori di siti web là fuori. 

I suoi algoritmi vengono aggiornati automaticamente man mano che le migliori pratiche SEO cambiano nel tempo.

Prezzo: da $249 al mese, che copre fino a 10 siti, 1.000 parole chiave e 2.500 pagine.

13. Outranking: scrittura e ottimizzazione dei contenuti

Strumento AI SEO Outrank.  Lo screenshot mostra come lo strumento può raccogliere dati per aiutare a produrre un contorno.

Outranking è un ottimo toolkit a tutto tondo per trovare parole chiave, creare brief ed eseguire la scrittura AI. 

Ha l’ottimizzazione SEO on-page e può anche tenere traccia delle classifiche del tuo sito web (e delle classifiche delle singole pagine).

Lo strumento AI genera automaticamente schemi ottimizzati per la SEO e quindi crea brief di contenuto dettagliati e di alta qualità per gli scrittori. 

Può scrivere il contenuto per te e aiutarti a ottimizzarlo per classificare il maggior numero possibile di parole chiave.

Prezzo: da $40,83 al mese (pagato annualmente), che ti consente di scrivere e ottimizzare fino a 4 articoli al mese.

Prova questi strumenti SEO AI per migliorare notevolmente il posizionamento nei motori di ricerca

I software AI SEO rendono facile e veloce la creazione di contenuti che sicuramente si classificheranno bene su Google (e altri motori di ricerca).

Gli strumenti di cui sopra possono aiutarti con l’intero processo SEO: dalla ricerca e strategia di parole chiave alla creazione di brief e schemi fino alla generazione completa di contenuti SEO.

Puoi utilizzarli per ottimizzare i contenuti esistenti sul tuo sito, sfruttando al massimo tutto il tuo duro lavoro per aumentare la tua visibilità su Google.

Se non hai ancora creato il tuo blog, o se stai lanciando un nuovo progetto, dai un’occhiata alla mia guida per aprire un blog

Ti guida passo dopo passo attraverso la creazione di un blog WordPress. 

Lo stesso WordPress è progettato tenendo conto dei principi SEO chiave, quindi è un’ottima piattaforma da utilizzare se desideri ottenere il maggior traffico possibile dai motori di ricerca.

0 0 Voti
Valutazione Articolo
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Scopri i miei servizi!

Dove imprenditori, freelance, creators e influencer trovano la soluzione alle proprie esigenze.

 

Ti accompagno nella creazione, lo sviluppo e la crescita del tuo business.

Dalla consulenza di web marketing strategico e operativo, allo sviluppo di siti web ed eCommerce.

0
Ti è stato utile? Per favore, lascia un commentox

AI Letter - Iscriviti Gratis!

Ricevi guide, tecniche, strategie, tools e consigli esclusivi per dominare l’intelligenza artificiale e metterla al servizio della tua vita e del tuo lavoro.