fbpx
dati e statistiche sull'intelligenza artificiale

57+ Incredibili Statistiche sull’Intelligenza Artificiale (2023)

Questo è un elenco di statistiche aggiornate sull’intelligenza artificiale per il 2023.

Da ChatGPT ai veicoli autonomi, l’intelligenza artificiale è una delle tendenze tecnologiche più entusiasmanti (e controverse) del 21° secolo.

Ma quanto è grande il mercato dell’AI

E quanto velocemente sta crescendo?

In questo articolo daremo un’occhiata più da vicino alle statistiche chiave dell’IA, insieme alle proiezioni di crescita per il futuro.

Tabella dei Contenuti

Le Migliori Statistiche Sull’AI (Scelte Da Me)

  1. Il mercato globale dell’IA ha un valore di oltre 136 miliardi di dollari.
  2. Si prevede che il valore del settore dell’intelligenza artificiale aumenterà di oltre 13 volte nei prossimi 7 anni.
  3. Si prevede che il mercato statunitense dell’AI raggiungerà i 299,64 miliardi di dollari entro il 2026.
  4. Il mercato dell’intelligenza artificiale si sta espandendo a un CAGR del 38,1% tra il 2022 e il 2030.
  5. Entro il 2025, ben 97 milioni di persone lavoreranno nello setto dell’AI.
  6. Si prevede che le dimensioni del mercato dell’IA cresceranno di almeno il 120% su base annua.
  7. L’83% delle aziende afferma che l’intelligenza artificiale è una priorità assoluta nei propri piani aziendali.
  8. Netflix guadagna $1 miliardo all’anno da raccomandazioni personalizzate automatizzate.
  9. Il 48% delle aziende utilizza una qualche forma di intelligenza artificiale per utilizzare i big data in modo efficace.
  10. Il 38% degli operatori sanitari utilizza i computer come parte della diagnosi.

Dimensione Del Mercato Dell’intelligenza Artificiale

Il mercato globale dell’IA vale attualmente 136,6 miliardi di dollari (GrandViewResearch)

A partire dagli ultimi dati disponibili del 2022, il mercato globale dell’IA vale 136,6 miliardi di dollari. 

Ciò è dovuto principalmente all’aumento dei casi d’uso pratico della tecnologia AI, dalla creazione di contenuti alle auto a guida autonoma.

Si prevede che il mercato globale dell’IA raggiungerà $ 1,81 trilioni entro il 2030  GrandViewResearch)

Sebbene l’attuale mercato dell’AI sia considerevole, è destinato a crescere di oltre 13 volte nel prossimo decennio circa.

Durante questo periodo di previsione, si prevede che il mercato AI aumenterà di un CAGR del 38,1%.

Le entrate annuali globali del mercato del software AI sono attualmente superiori a $ 50 miliardi (Omdia)

Entrate annuali globali del mercato del software AI (dal 2018 al 2025):

Anno Entrate
2018 10,1 miliardi di dollari
2019* 14,69 miliardi di dollari
2020* 22,59 miliardi di dollari
2021* 34,87 miliardi di dollari
2022* 51,27 miliardi di dollari
2023* 70,94 miliardi di dollari
2024* 94,41 miliardi di dollari
2025* 126 miliardi di dollari

*Dati previsti

La spesa globale per l’IA ha raggiunto oltre 55 miliardi di dollari nel 2021 (IDC)

Con il miglioramento della tecnologia dell’intelligenza artificiale e la sua maggiore accessibilità, la spesa per l’intelligenza artificiale è aumentata in molti settori diversi.

Di conseguenza, la spesa globale per strumenti di intelligenza artificiale e sistemi cognitivi ha raggiunto i 57,6 miliardi di dollari nel 2021.

9 aziende su 10 puntano sull’IA per avere un vantaggio competitivo sui competitor (MIT Sloan Management)

Un sondaggio ha rilevato che l’87% delle aziende globali ritiene che le tecnologie AI daranno loro un vantaggio competitivo.

Ciò equivale a un aumento del 12% rispetto all’anno precedente.

Adozione Dell’AI: Crescita Dell’intelligenza Artificiale

L’intelligenza artificiale globale sta crescendo a un CAGR di quasi il 40% (Grand View Research)

È improbabile che la recente rapida crescita dell’AI rallenti nel prossimo futuro.

Infatti, l’adozione globale dell’IA da parte delle aziende è destinata ad espandersi a un CAGR del 38,1% tra il 2022 e il 2030.

statistiche crescita intelligenza artificiale

Tra il 2015 e il 2019, il numero di aziende che utilizzano strumenti AI è cresciuto del 270% (Gartner)

Nel 2015 solo il 10% delle aziende ha utilizzato o pianificato di implementare l’IA nel prossimo futuro.

Nel 2019, questa cifra era salita al 37%.

Circa 4 aziende su 10 intendono utilizzare l’IA (Adobe)

Secondo un sondaggio condotto da Adobe, il 39% delle grandi aziende prevede di investire in servizi di intelligenza artificiale.

I ricavi dei tools di intelligenza artificiale aumenteranno di oltre 6 volte nell’arco di cinque anni (IDCOmdia)

Nel 2020, i tools di intelligenza artificiale hanno generato entrate per circa 19,4 miliardi di dollari.

Nel 2022, si stima che il mercato crescerà fino a 62,5 miliardi di dollari.

E entro il 2025, si prevede che lo spazio dell’AI raggiungerà i $ 126 miliardi di entrate annuali.

Si prevede che il mercato dell’AI indossabile raggiungerà i 180 miliardi di dollari entro il 2025 (Global Market Insights)

Il successo di prodotti come l’Apple Watch e il Fitbit è destinato ad aumentare il valore del mercato globale dell’intelligenza artificiale indossabile.

Entro il 2025, il mercato dovrebbe raggiungere un valore di 180 miliardi di dollari.

La tecnologia AI può aumentare le entrate di oltre $ 15 trilioni nel prossimo decennio (PwC)

Alcune stime suggeriscono che la tecnologia AI potrebbe generare entrate per 15,7 trilioni di dollari entro il 2030 aumentando il PIL delle economie locali di un ulteriore 26%.

Il mercato dell’AI è destinato a crescere del 38% nel 2023 (Tractica)

Gli ultimi dati disponibili prevedono un futuro prossimo redditizio per il mercato dell’IA.

Tra il 2021 e il 2022, il mercato dell’IA dovrebbe crescere del 47%.

E si prevede che questa traiettoria ascendente continuerà anno dopo anno, aumentando di almeno il 26% ogni anno fino al 2025.

Anno Crescita anno dopo anno
2019 54%
2020 54%
2021 54%
2022 47%
2023 38%
2024 33%
2025 26%

Le entrate mondiali dei chip AI supereranno gli 80 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni (The Insight Partners)

Gli ultimi dati mostrano che le entrate globali dei chip AI dovrebbero raggiungere gli 83,25 miliardi di dollari entro il 2027.

Quasi 100 milioni lavoreranno nello spazio AI entro il 2025 (We Forum)

Se le proiezioni sulla crescita nello spazio dell’IA si concretizzeranno, sarà necessaria ulteriore manodopera.

Entro il 2025, saranno necessarie circa 97 milioni di persone per soddisfare le esigenze lavorative del settore in forte espansione.

Entro il 2026, gli analisti aziendali hanno stimato che le dimensioni del mercato dell’IA negli Stati Uniti raggiungeranno quasi $ 300 miliardi (PR Newswire)

Man mano che la dipendenza dall’intelligenza umana diminuisce, questa cifra è destinata a crescere di quasi 15 volte in mezzo decennio.

Entro il 2026, il settore dell’intelligenza artificiale negli Stati Uniti avrà un valore dichiarato di 299,64 miliardi di dollari.

Tra il 2021 e il 2028 Si prevede un CAGR del 40,2%

La Cina rappresenterà più di un quarto del mercato globale dell’IA entro la fine del decennio (GlobeNewsWire)

La seconda economia più grande del mondo, la Cina, avrà un’industria dell’IA del valore di circa 40,6 miliardi di dollari entro il 2026.

In crescita a un CAGR del 39,1%.

Entro il 2030, la Cina rappresenterà il 26,1% della quota di mercato globale dell’IA.

Come Le Aziende Adottano L’intelligenza Artificiale

Circa 4 aziende su 5 considerano l’intelligenza artificiale una priorità assoluta nella loro strategia aziendale (Forbes)

Un enorme 83% delle aziende afferma che l’utilizzo dell’IA nelle proprie strategie aziendali è una priorità assoluta.

Le e-mail automatizzate e i chatbot sono due degli usi più comuni dell’IA nelle comunicazioni aziendali quotidiane.

Ecco uno sguardo all’attuale utilizzo aziendale dell’intelligenza artificiale:

Utilizzo dell’AI Percentuale
Non utilizziamo l’intelligenza artificiale al momento, ma ci stiamo pensando 7%
Hanno testato alcune soluzioni con un successo limitato. 14%
Abbiamo alcune promettenti soluzioni e stiamo cercando di scalarle 21%
Abbiamo processi che sono completamente guidati dall’AI con un’adozione diffusa 25%
Abbiamo iniziato l’implementazione con casi d’uso dell’AI limitati. 33%

L’80% dei dirigenti del settore retail prevede che le proprie aziende adotteranno l’automazione AI entro il 2025 (Analytics Insight)

La stragrande maggioranza dei dirigenti di vendita al dettaglio intervistati ritiene che la propria azienda utilizzerà l’automazione AI entro i prossimi tre anni.

Circa 17 amministratori delegati su 20 hanno affermato che l’intelligenza artificiale sarà la “tecnologia mainstream” nella loro azienda nel 2021 (PWC)

L’86% dei CEO concorda sul fatto che l’intelligenza artificiale e il business vadano di pari passo poiché l’intelligenza artificiale è la tecnologia principale nei loro uffici.

Si prevede che l’IA migliorerà la produttività dei dipendenti del 40% (PWC)

I dati suggeriscono che l’intelligenza artificiale ha il potenziale per aumentare la produttività dei dipendenti di circa il 40% entro il 2035.

La tecnologia dei consigli di Netflix vale 1 miliardo di dollari di entrate all’anno (Business Insider)

Molti consumatori probabilmente concorderanno sul fatto che l’uso dell’intelligenza artificiale da parte di Netflix è uno dei loro maggiori punti di forza

La piattaforma di streaming utilizza l’intelligenza artificiale per personalizzare i consigli e adattarli agli interessi degli spettatori.

Le aziende tecnologiche che investono nell’intelligenza artificiale spesso aumentano in modo significativo le loro entrate poiché gli algoritmi possono far sì che il consumatore ritorni costantemente per avere di più.

I dati mostrano che il miglior assistente vocale per precisione è l’Assistente Google (Loup Ventures)

Google Assistant supera i suoi concorrenti di assistenti vocali, come Siri di Apple Inc. e Cortana di Microsoft, con un record di precisione del 98% nella navigazione.

Tipo di domanda Google Assistant Siri Alexa
Locale 93% 89% 85%
Commercio 92% 68% 71%
Navigazione 98% 86% 72%
Informazione 96% 76% 93%
Comando 86% 93% 69%

Più della metà delle aziende di telecomunicazioni utilizza i chatbot (Gartner)

Il 52% delle aziende di telecomunicazioni utilizza i chatbot per aumentare la propria produttività complessiva.

Dati recenti indicano una sostanziale accelerazione nell’adozione di applicazioni basate sull’intelligenza artificiale (Gartner)

Un’applicazione chiave dell’intelligenza artificiale nel mondo degli affari è fornire consigli personalizzati sui prodotti tramite previsioni sul comportamento dei consumatori e pubblicità mirata.

Gli annunci di marketing pop-up e i chatbot sono entrambi esempi di operazioni di intelligenza artificiale.

adozione di applicazioni basate sull'intelligenza artificiale statistiche

L’automazione di solito si traduce in tempi di attesa inferiori per i clienti.

Quasi la metà di tutte le aziende utilizza una qualche forma di apprendimento automatico, analisi dei dati o intelligenza artificiale (O’REILLY)

Per mantenere l’accuratezza dei propri dati, il 48% delle aziende utilizza strumenti di machine learning (ML), analisi dei dati e intelligenza artificiale.

L’industria manifatturiera guadagnerà 3,78 trilioni di dollari dall’IA entro il 2035 (Accenture)

Il settore dell’intelligenza artificiale ha un punto d’appoggio in varie funzioni aziendali, dal cloud computing per i set di dati alla semplificazione del processo decisionale aziendale.

I settori verticali che utilizzano la tecnologia AI includono vendite, assicurazioni, banche, telecomunicazioni, assistenza sanitaria, produzione, vendita al dettaglio e marketing relativi alla tecnologia, solo per citarne alcuni.

Industria Baseline Contributo AI aggiuntivo
Servizi di alloggio e ristorazione 1,5 trilioni di dollari 489 miliardi di dollari
Agricoltura, silvicoltura e pesca 554 miliardi di dollari 215 miliardi di dollari
Arte, intrattenimento e ricreazione 453 miliardi di dollari 87 miliardi di dollari
Costruzione 2,76 trilioni di dollari 520 miliardi di dollari
Formazione scolastica 1,06 trilioni di dollari 109 miliardi di dollari
Servizi finanziari 3,42 trilioni di dollari 1,15 trilioni di dollari
Assistenza sanitaria 2,26 trilioni di dollari 461 miliardi di dollari
Informazione e comunicazione 3,72 trilioni di dollari 951 miliardi di dollari
Produzione 8,4 trilioni di dollari 3,78 trilioni di dollari
Altri servizi 535 miliardi di dollari 95 miliardi di dollari
Servizi professionali 7,47 trilioni di dollari 1,85 trilioni di dollari
Servizi pubblici 3,99 trilioni di dollari 939 miliardi di dollari
Servizi sociali 1,08 trilioni di dollari 216 miliardi di dollari
Trasporto e stoccaggio 2,13 trilioni di dollari 744 miliardi di dollari
Utilità 962 miliardi di dollari 304 miliardi di dollari
All’ingrosso e al dettaglio 6,18 trilioni di dollari 2,23 trilioni di dollari

I veicoli a guida autonoma alimentati dall’intelligenza artificiale generano oltre 170 miliardi di dollari di fatturato annuo in tutto il mondo (MarketWatch)

Il mercato delle auto a guida autonoma si sta rivelando più di una novità, incassando 173 miliardi di dollari di entrate globali.

Solo il 7% delle persone si fida dei chatbot quando effettua un reclamo (Accenture)

La prevalenza dei chatbot potrebbe essere in aumento, ma hanno ancora molta strada da fare.

Poco meno di 1 persona su 10 (7%) si fida dei chatbot quando effettua un reclamo.

Una netta differenza rispetto al 49% che si fida dei consulenti umani.

Si prevede che la tecnologia AI aumenterà le entrate del settore bancario di $ 1 miliardo nei prossimi tre anni (Accenture)

Entro il 2035, la tecnologia AI aggiungerà 1 miliardo di dollari al settore bancario.

Le telecomunicazioni AI valgono 2,5 miliardi di dollari e sono in aumento (Markets and Markets)

A partire dal 2022, il mercato dell’IA per le telecomunicazioni vale circa 2,5 miliardi di dollari.

In crescita a un CAGR del 46,8% durante il periodo di previsione 2016-2022.

Circa 1 professionista medico su 3 ora utilizza sistemi informatici per facilitare la diagnosi (Gartner)

Il 38% degli operatori sanitari utilizza i sistemi informatici come assistenti diagnostici.

L’intelligenza artificiale aiuta le aziende manifatturiere a superare i competitor (Microsoft)

Le aziende manifatturiere che utilizzano l’intelligenza artificiale stanno ottenendo risultati migliori del 12% rispetto alle aziende che continuano a utilizzare solo metodi tradizionali.

Entro il 2025, 19 interazioni con i clienti su 20 saranno assistite dall’IA (AI Business)

Nei prossimi anni, il settore della vendita al dettaglio sarà in grado di cedere gran parte della sua comunicazione all’IA.

Infatti, oltre il 95% delle comunicazioni online e telefoniche utilizzerà la tecnologia AI.

4 marketer su 5 hanno previsto che l’IA avrebbe rivoluzionato il marketing entro il 2020 (Demandbase)

L’80% dei marketer ritiene che la tecnologia AI non sia una tendenza, ma una rivoluzione che rivitalizzerà il modo in cui tutti i settori si avvicinano al proprio lavoro.

AI Nel Marketing, Nel Servizio Clienti E Nelle Statistiche Di Vendita

I reparti marketing e vendite danno priorità all’intelligenza artificiale e al ML per raggiungere il successo sul mercato del 40% in più rispetto agli altri reparti del settore (Forbes)

Le aziende che si occupano di marketing AI, il servizio clienti e i dipartimenti di vendita si affidano all’automazione dei processi per aumentare il loro fatturato aziendale.

L’intelligenza artificiale è una soluzione per i ruoli di assistenza clienti troppo impegnativi.

Gli algoritmi di intelligenza artificiale aumentano i lead fino al 50% (Harvard Business Review)

Gli algoritmi di intelligenza artificiale rivelano i dati su quali prodotti generano i margini di profitto più elevati e offrono preziose informazioni sulle abitudini di acquisto di un cliente.

I dati recenti mostrano che l’utilizzo dell’IA per le vendite:

  • Aumenta i lead del 50%
  • Riduce i tempi di chiamata del 60%
  • Risultati in riduzioni dei costi complessivi fino al 60%

Circa 4 marketer su 10 ritengono che l’e-mail marketing basato sull’intelligenza artificiale migliori le entrate (Statista)

In totale, il 41,29% degli esperti di marketing concorda sul fatto che l’utilizzo dell’intelligenza artificiale per l’email marketing genera maggiori entrate.

statistiche email marketing ai effetti positivi

AI Che Sostituisce I Lavori E Le Statistiche Sull’occupazione

I lavoratori dei trasporti e dello stoccaggio affrontano il rischio maggiore di automazione del lavoro (PwC)

Molte persone temono che l’IA continuerà a sottrarre posti di lavoro a lavoratori umani, provocando una crisi occupazionale.

E alcuni chiedono addirittura se dovrebbero iniziare a cercare una nuova soluzione professionale prima che l’automazione renda obsoleto il loro ruolo attuale.

Di seguito sono riportati i dati sulle quote di occupazione e la percentuale di posti di lavoro ad alto rischio di automazione entro i primi anni ’30 per tutti i settori industriali:

Industria Quota di occupazione Rischio di automazione del lavoro
Commercio all’ingrosso e al dettaglio 14,80% 44%
Produzione 7,60% 46,4%
Servizi amministrativi e di supporto 8,40% 37,4%
Trasporto e stoccaggio 4,90% 56,4%
Professionale, scientifico e tecnico 8,80% 25,6%
Salute umana e lavoro sociale 12,40% 17%
Servizi di alloggio e ristorazione 6,70% 25,5%
Costruzione 6,40% 23,7%
Pubblica amministrazione e difesa 4,30% 32,1%
Informazione e comunicazione 4,10% 27,3%
Finanziario e assicurativo 3,20% 32,2%
Formazione scolastica 8,70% 8,5%
Arti e spettacolo 2,90% 22,3%
Altri servizi 2,70% 18,6%
Immobiliare 1,70% 28,2%
Acqua, fognature e gestione dei rifiuti 0,60% 62,6%
Agricoltura, silvicoltura e pesca 1,10% 18,7%
Fornitura di energia elettrica e gas 0,40% 31,8%
Miniere e cave 0,20% 23,1%
Personale domestico e autosussistenza 0,30% 8,1%
Totale/Media per tutti i settori 100% 30%

I timori di essere licenziati potrebbero essere giustificati per i lavoratori nei settori dei trasporti e dello stoccaggio (56,4%), manifatturiero (46,4%) e all’ingrosso e al dettaglio (44%).

In tutti i settori statunitensi, si prevede che AI ​​e ML sostituiranno il 16% di tutti i posti di lavoro negli Stati Uniti in meno di mezzo decennio (Forrester)

Nonostante ciò, è probabile che nascano nuovi posti di lavoro. 

Il mercato dell’intelligenza artificiale creerà il 9% dei nuovi posti di lavoro negli Stati Uniti con una perdita netta del 7%.

Dove Viene Utilizzata L’Intelligenza Artificiale Oggi?

Gli usi dell’intelligenza artificiale vanno ben oltre la catalogazione del contenuto del carrello della spesa online.

I sistemi di intelligenza artificiale possono funzionare come assistenti personali digitali, accendere le luci in una casa intelligente e persino proteggere da malattie infettive come il COVID-19.

Più del 20% degli adulti statunitensi possiede uno smart speaker (Statista)

Gli altoparlanti intelligenti più popolari sono: HomePod di Apple e Amazon Echo.

Questi utilizzano la tecnologia di riconoscimento vocale per fornire previsioni del tempo, riprodurre musica o effettuare una chiamata di emergenza.

L’intelligenza artificiale viene utilizzata nella prevenzione delle malattie per scoprire ceppi precedentemente sconosciuti (OCSE)

Prima che COVID-19 diventasse un termine fin troppo comune nel settore sanitario, i rapporti di AI includevano un focolaio di un tipo sconosciuto di polmonite.

Alcuni smartwatch utilizzano l’intelligenza artificiale per cronometrare le sessioni di lavaggio delle mani per la massima pulizia (Apple)

La tecnologia indossabile può persino aiutare la missione del settore sanitario di creare un mondo più sano.

Ci sono oltre 4 miliardi di assistenti vocali attualmente in uso (BusinessWire)

I chatbot potrebbero ancora aver bisogno di miglioramenti nell’elaborazione del linguaggio naturale prima che i consumatori siano coinvolti.

Ma gli assistenti vocali sono un ottimo esempio di AI che si fonde perfettamente con la vita di tutti i giorni.

Ecco il numero di assistenti vocali digitali in uso nel mondo dal 2019 al 2024:

Anno Numero di assistenti vocali digitali
2019 3,25 miliardi
2020 4,2 miliardi
2024* 8,4 miliardi

*Dati previsti.

Entro il 2024, gli assistenti vocali dotati di tecnologia di elaborazione del linguaggio naturale potrebbero essere più numerosi della razza umana con 8,4 miliardi di dispositivi.

Più della metà degli americani usa gli assistenti vocali a scopo informativo (Ricerca Edison)

Oltre 110 milioni di utenti di assistenti virtuali risiedono negli Stati Uniti.

E all’inizio del 2020, gli assistenti vocali erano una fonte di informazioni per il 51% di tutti i residenti negli Stati Uniti.

Entro il 2023, si prevede che la quota di mercato della PNL aumenterà fino a superare i 43 miliardi di dollari (Tractica)

L’elaborazione del linguaggio naturale (NLP) aiuta i computer a tradurre il linguaggio umano in informazioni che comprendono manipolando i dati.

Le aziende stanno cercando di colmare il divario tra linguaggio umano e intelligenza artificiale.

Ecco uno sguardo alle entrate globali del mercato della PNL dal 2017 al 2025:

Anno Entrate
2017 3,18 miliardi di dollari
2018 5,07 miliardi di dollari
2019 8,21 miliardi di dollari
2020 12,4 miliardi di dollari
2021 17,58 miliardi di dollari
2022 24 miliardi di dollari
2023* 30,35 miliardi di dollari
2024* 37,33 miliardi di dollari
2025* 43,29 miliardi di dollari

*Dati previsti

Durante il periodo di previsione 2017-2025, il mercato della PNL è destinato a crescere di circa 14 volte.

Nei prossimi cinque anni diventerà più comune per i pazienti scaricare e condividere i propri dati medici (Markets and Markets)

Il settore sanitario dovrebbe aspettarsi un maggiore utilizzo delle risorse cloud, come ML, elaborazione del linguaggio naturale e deep learning.

A partire dal 2021, il 57% delle aziende che utilizzano AI/ML ha utilizzato la tecnologia per migliorare l’esperienza del cliente  (Algorithmia)

Gli algoritmi e il machine learning consentono ai computer di prevedere modelli, valutare l’accuratezza e ottimizzare continuamente il processo.

La capacità di riconoscimento vocale di un computer e la capacità di uno smartphone di geotaggare i contenuti video prima della condivisione sono entrambi esempi di ML.

Caso d’uso 2020 2021 Cambio
Generazione di informazioni/intelligence sui clienti 37% 50% ↑ 13%
Migliorare l’esperienza del cliente 34% 57% ↑ 23%
Fidelizzare i clienti 29% 31% ↑ 2%
Interazione con i clienti 28% 48% ↑ 20%
Sistemi di raccomandazione 27% 27% – 0%
Rilevamento di frodi 27% 46% ↑ 19%
Riduzione del tasso di abbandono dei clienti 26% 22% ↓ 4%
Acquisire nuovi clienti 26% 34% ↑ 8%
Aumentare la fedeltà dei clienti 20% 40% ↑ 20%
Aumentare il coinvolgimento dei clienti a lungo termine 19% 44% ↑ 25%
Costruire la consapevolezza del marchio 14% 31% ↑ 17%
Altro 15% 1% ↓ 14%

Si afferma che la tecnologia deep ML di Google sia accurata al 99% (Google AI Blog)

È anche dimostrato di essere più efficace dei patologi umani nel rilevare il cancro al seno metastatico.

Il ML consente al sistema AI dell’Università di Oxford di leggere le labbra con un livello di precisione del 93% (BBC)

Ciò rende il sistema più accurato dei lettori labiali umani.

Google utilizza tecnologie AI globali per elaborare 6,9 ​​miliardi di query di ricerca giornaliere (techjury)

La tecnologia AI rende possibile la ricerca e l’organizzazione di grandi set di dati.

Quando i metodi convenzionali di archiviazione e raccolta di big data falliscono, la tecnologia AI prende le redini ed elabora i miliardi di query di ricerca che i motori di ricerca ricevono ogni giorno.

Whatsapp produce oltre 100 miliardi di messaggi elaborati da AI ogni giorno (Backlinko)

WhatsApp è l’app di messaggistica più popolare al mondo. 

L’intelligenza artificiale aiuta a elaborare più di 100 miliardi di messaggi ogni giorno.

Solo il 10% dei dati è considerato “strutturato” (Forbes)

Il 90% dei dati non è strutturato, il che significa che senza la tecnologia per elaborare i big data, le aziende non sono in grado di concentrarsi su punti dati importanti.

Pertanto, le aziende potrebbero perdere opportunità per aumentare le proprie entrate.

Sfide E Previsioni sull’Intelligenza Aritificiale

La perdita del lavoro è una preoccupazione primaria per gli scettici dell’IA (Tractica)

Il progresso dell’IA arriva con la sua giusta dose di preoccupazioni etiche, commerciali e pratiche.

Questi includono la perdita del lavoro e le implicazioni etiche dell’integrazione del computer con il pensiero cosciente.

Elon Musk avverte che i servizi di intelligenza artificiale potrebbero superare gli esseri umani entro il 2025 (Indipendent)

Elon Musk è meglio conosciuto per le auto elettriche e i razzi. 

Ma è anche un ex-investitore di una delle startup AI in più rapida crescita al mondo : OpenAI – Il che rende degno di nota il fatto che Musk si chieda se l’IA sarà senziente nei prossimi 2-5 anni.

Circa 3 amministratori delegati su 4 si preoccupano della scarsa trasparenza nel mercato dell’IA (PwC)

Un sondaggio del 2017 ha rilevato che il 76% dei CEO è preoccupato per la mancanza di trasparenza e il potenziale di pregiudizi distorti nel mercato globale dell’IA.

4 dirigenti su 10 ritengono che l’AI sia proibitivamente costosa (Harvard Business Review)

Tuttavia, il 40% dei dirigenti concorda sul fatto che le tecnologie avanzate di intelligenza artificiale e gli esperti che le gestiscono sono attualmente troppo costose da implementare.

Conclusione

Il mercato dell’IA ha chiaramente un futuro promettente e redditizio.

Sebbene esistano preoccupazioni per la perdita di posti di lavoro, ci sono dati che indicano che la tecnologia creerà più startup e posti di lavoro di quanti ne distrugga.

In un modo o nell’altro, l’IA fa decisamente parte del nostro presente con un occhio acceso verso il futuro.

0 0 Voti
Valutazione Articolo
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Scopri i miei servizi!

Dove imprenditori, freelance, creators e influencer trovano la soluzione alle proprie esigenze.

 

Ti accompagno nella creazione, lo sviluppo e la crescita del tuo business.

Dalla consulenza di web marketing strategico e operativo, allo sviluppo di siti web ed eCommerce.

0
Ti è stato utile? Per favore, lascia un commentox
()
x

AI Letter - Iscriviti Gratis!

Ricevi guide, tecniche, strategie, tools e consigli esclusivi per dominare l’intelligenza artificiale e metterla al servizio della tua vita e del tuo lavoro.